Ultim'ora

CASERTA – TRUFFE AI DANNI DI ANZIANI, SI INSEDIA IL COMITATO DI COORDINAMENTO IN PREFETTURA

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CASERTA – Ulteriore impulso al dialogo ed alla  collaborazione tra  la Prefettura, le Forze dell’ordine e le banche per prevenire il fenomeno delle truffe nella provincia di Caserta, in particolare di quelle di natura finanziaria ai danni degli anziani e di quanti sul territorio hanno una scarsa educazione finanziaria. Con questo obiettivo, secondo quanto previsto dal protocollo sottoscritto tra Ministero dell’ interno ed AB!, si è insediato oggi presso la Prefettura di Caserta uno specifico Comitato di Coordinamento di cui fanno parte rappresentanti di Prefettura, Commissione Regionale Abi Campania e Forze dell’Ordine. L’insediamento del Comitato – presieduto e coordinato dal Prefetto, Arturo De Felice – si è svolto in un clima di grande disponibilità e impegno a collaborare per mettere a punto una serie di iniziative di grande rilevanza sociale per il territorio di Caserta. Ai lavori hanno partecipato, oltre al Prefetto, il Questore di Caserta, Antonio Borrelli, i comandanti provinciali dei Carabinieri e della Giardia di Finanza, Alberto Maestri e Andrea Mercatili ed il Segretario della Commissione Regionale Abi Campania, Angelo Menichini. ” La tutela dei soggetti più deboli ed esposti è un obiettivo primario delle istituzioni impegnate nel campo della sicurezza- ha sottolineato il prefetto De Felice-. Per questo, uno strumento come quello attivato oggi per la prevenzione delle truffe in  campo  finanziario, ispirato alla sinergia tra soggetti pubblici e privati nel rispetto delle reciproche competenze, può rivelarsi un ottimo supporto”. “La collaborazione tra banche, stituzioni e Forze dell’Ordine – ha detto il Segretario della Commissione Regionale Abi Campania, Menichini – non nasce certamente oggi. Soprattutto sul territorio, infatti, l’impegno e il confronto continuo con gli interlocutori istituzionali e le forze di polizia, che quotidianamente lavorano per rendere Caserta sempre più sicura, continua a dare risultati importanti nell’azione di contrasto e prevenzione di fenomeni criminali come frodi finanziarie e informatiche, furti e rapine. E tuttavia, iniziative come questo nuovo Comitato sono importanti perché ci ricordano, una volta di più, che non si può abbassare la guardia, continuando a lavorare insieme per tutelare il bene comune della sicurezza”. Come previsto dal protocollo nazionale, le attività  del  Comitato  riguarderanno  in particolare: precauzioni specifiche da adottare  quando  si  preleva contante  o si fanno operazioni allo sportello; suggerimenti e piccoli accorgimenti per usare in tutta sicurezza internet, mobile banking e sportelli automatici; numeri utili e comportamenti da adottare in caso di frode, furto o smarrimento delle carte di pagamento, ecc.; possibili  eventi  e  incontri  di  formazione  da organizzare a Caserta sui temi della sicurezza antifrode e dell’educazione finanziaria. Grazie all’attento monitoraggio e al contributo delle Forze dell’Ordine e delle banche che operano nella provincia, infine, il Comitato avrà a disposizione una mappa sempre aggiornata di tutti  gli eventuali nuovi fattori di rischio che possano tradursi in eventi criminosi e di  tutte  le  buone pratiche da  mettere a sistema  nel territorio  di Caserta. Il  Comitato  potrà  essere  integrato  con  esponenti  delle  associazioni  dei  consumatori maggiormente rappresentative e, in relazione alle singole questioni trattate, con rappresentanti delle istituzioni scolastiche e di quelle competenti in  materia di politiche sociali. L’ obiettivo è  anche quello di fornire, con un linguaggio semplice e diretto, rivolto soprattutto alle fasce di popolazione più esposte al rischio di truffa – come gli anziani e quanti hanno una scarsa educazione finanziaria – una serie di consigli generali e di buone prassi per rafforzare la sicurezza, riducendo i fattori di vulnerabilità e i comportamenti economicamente rischiosi.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

VAIRANO PATENORA / BAIA E LATINA / RAVISCANINA – Qualità, freschezza e tradizione. Nelle macellerie “Da Mario” carne di prima scelta a km zero

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto VAIRANO PATENORA / BAIA E LATINA / RAVISCANINA – Le macellerie “Da Mario”, ormai conosciute …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.