Ultim'ora

CASERTA – Camorra e gioco on line, 46 arresti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – Nelle prime ore della mattinata odierna, nelle province di Caserta, Napoli, Benevento, Viterbo, Parma, Cosenza e Catanzaro, i Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe stanno dando esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Tribunale di Napoli, su richiesta della locale D.D.A., nei confronti di 46 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, concorso esterno in associazione di tipo mafioso, ricettazione, estorsione, illecita concorrenza con minaccia o violenza, intestazione fittizia di beni, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi, tutti aggravati dal metodo mafioso e commessi per agevolare il clan “dei Casalesi”.  L’indagine ha consentito di ricostruire l’articolazione  del sodalizio criminale operante nei comuni dell’Agro Aversano, riconducibile al clan “dei Casalesi”, fazione “Schiavone-Venosa”, dedita, tra l’altro, al racket delle estorsioni e alla gestione delle piattaforme di gioco on line. Fra gli arrestati  anche Salvatore De Falco, Antonio Garofalo e Giuliano Venosa, Maria Venosa, Angelina Simonettì del gruppo Venosa. Fatto particolare, in quest’ultimo caso è che Maria Simonetta è stata arrestata nonostante fosse sotto protezione. In questa indagine, Walter Schiavone è accusato di aver ritirato lo “stipendio” dal clan – Lo racconta il pentito Raffaele Venosa e c’è un’intercettazione in cui si parla di una somma di circa 8mila euro- Arrestata anche la moglie del ras Salvatore Cantiello. Tra i collaboratori ascoltati nel corso delle indagini c’è Yuri La Manna, pentito che sta ricostruendo gli affari delle famiglie criminali di Maddaloni, in affari sta con ì Casalesi che con i Belforte di Marcianise.

 

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Carinola – Ladri in azione in una frazione del comune, svaligiato il tabacchi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Carinola (di Giovanna Cestrone) – Ladri in azione stanotte in un tabacchino di una frazione …

un commento

  1. Luigi Dell'Orto

    Finchè non arresteranno i politici collusi con la delinquenza questa non sarà mai debellata! Arrestare la manovalanza, è solo fumo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.