Ultim'ora

PIETRAMELARA – Molestie telefoniche, processo bis per professionista

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pietramelara – E’ partito il processo “bis” a carico di  un  ingegnere, accusato di aver molestato telefonicamente una sua compaesana. Il giovane professionista per fatti analoghi è già stato condannato in primo grado dal Tribunale di S. Maria Capua Vetere alla pena di un mese e dieci giorni di arresto, con il beneficio della sospensione condizionale della pena, oltre al risarcimento del danno nei confronti delal vittima; contro tale decisione dovrà pronunciarsi la Corte di appello di Napoli a cui ha fatto ricorso l’imputato.
Il nuovo processo che si sta svolgendo sempre dinanzi al Tribunale di S. Maria Capua Vetere – sede di Caserta – vede l’imputato chiamato a rispondere del reato di molestie e di minacce perpetrate – secondo l’ipotesi accusatoria – mediante l’invio di sms ai danni della vittima, in epoca successiva ai fatti per cui è già stato giudicato in primo grado. Anche in questo processo la donna si è costituita parte civile.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.