Ultim'ora

Sessa Aurunca – Le condizioni precarie delle strade comunali approdono in consiglio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti
Sessa Aurunca (Tommasina CASALE) – Approdano in consiglio le condizioni dissestate delle strade comunali. Mercoledì prossimo, in seconda convocazione, come è ormai prassi, si svolgerà una civica assise dove altre al punto dell’elezione del presidente e del vice presidente del consiglio comunale, si discuterà delle condizioni precarie delle strade comunali. Un punto inserito a seguito di un’interrogazione consiliare prodotta dal consigliere di passione democratica Basilio Vernile. Le strade particolarmente incriminate sono quelle che portano nella zona montana delle Toraglie, la Santa Maria a Valogno Suio e la Suio San Carlo. Due strade che versano in condizioni pietose con buche sul manto stradale alquanto pericolose. Attualmente l’amministrazione comunale ha inviato una partecipata della regione Campania, a liberare la carreggiata dalle tante erbacce, rovi e canne che limitano la visibilità e restringono la carreggiata. Le due strade, però, hanno necessità di un intervento immediato per almeno coprire le numerosissime buche, dato che, negli ultimi tempi tali buche hanno causato anche incidenti, fortunatamente senza conseguenze drammatiche. Le condizioni delle strade sul territorio è un problema. Infatti, in questi giorni il primo cittadino Silvio Sasso ha anche inviato una sollecitazione alla provincia di Caserta per intervenire a riparare le buche che si trovano sulla strada provinciale Sessa Mignano. La missiva è arrivata sulla scrivania del presidente facenti funzioni Silvio Lavornia che ha subito replicato che già da tempo l’intervento è stato richiesto dal consigliere Vernile, in veste anche di consigliere provinciale: “stiamo provvedendo, su sollecitazione di Vernile, ad intervenire con una spesa di circa 30 mila euro per degli interventi su detta strada – ha dichiarato Lavornia – entro il 10 di febbraio verrà consegnato il lavoro ad una ditta specializzata”. Un intervento quasi miracoloso, visto il dissesto dell’ente provincia che, senza bilancio, non può intervenire alla manutenzione delle strade di competenza. Ritornando al consiglio comunale di mercoledì prossimo, l’altro punto sull’elezione del presidente e del vice presidente della civica assise, sarà, come fatto finora, quasi certamente rinviato.
image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Baia e Latina / Dragoni / Padova – Travolge e uccide sindacalista, arresti domiciliari per Spaziano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Baia e Latina / Dragoni / Padova – Arresti domiciliari per Alessio Spaziano, il camionista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.