Ultim'ora

CAPUA – Spaccio di droga, otto arresti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CAPUA – Nelle prime ore della mattinata odierna, in Capua (CE) e Santa Maria Capua Vetere (CE), i Carabinieri della Compagnia di Capua stanno dando esecuzione a 8 misure cautelari emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE) su richiesta della locale Procura della Repubblica,  nei confronti di altrettanti indagati ritenuti responsabili di spaccio in concorso di sostanze stupefacenti. L’indagine, ha consentito, tra l’altro, di disarticolare nell’ambito della città di Capua le piazze di spaccio di “cocaina” e “hashish”.  Il provvedimento restrittivo costituisce l’epilogo di attività investigative, avviate nel dicembre 2015, avvalendosi di intercettazioni e dei consueti servizi di osservazione e pedinamento, per effetto dei quali è stato possibile acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico degli indagati in relazione ad un’intensa attività di spaccio posta in essere nella città di Capua. Tale monitoraggio consentiva di documentare numerose cessioni di svariate tipologie di stupefacenti, fra le quali “cocaina” ed “hashish”; di operare quattro arresti in flagranza di reato; nonché di   segnalare  all’autorità prefettizia numerosi soggetti che acquistavano  la sostanza stupefacente per uso personale.  Inoltre, alcuni degli odierni indagati in particolare CERULLO Pasquale e SFERRAGATTA Federica avevano deciso di tralasciare il mercato di Capua, territorio divenuto meno fruttuoso, per incrementare la vendita di cocaina, all’interno di una nota discoteca di Caserta, in cui il CERULLO lavorava quale addetto alla sicurezza. Ad avvalorare ulteriormente la ricostruzione del grave quadro indiziario gli esiti positivi delle perquisizioni eseguite in data odierna, che hanno portato al sequestro di ulteriori quantitativi di sostanze stupefacente e di bilancini per la pesa di precisione della medesime sostanze.  È stata applicata la misura più grave della custodia in carcere nei confronti di: MONACO Roberto  49enne  di Capua  e FISCHETTI  Carmine  4 lenne di Santa Maria C.V.; quella degli arresti domiciliari nei confronti di GRIECO Giuseppe 23enne di Capua, D’AMATO Alessandro 25enne di Capua, CECERE Domenico 28enne di Santa Maria C.V., CERULLO Pasquale 42enne di Capua e SFERRAGATTA Federica 24enne di Capua; infine è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla p.g.  RUSSO Enrico 29enne di Capua.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Attualità: uomini, fatti e opinioni – Stasera parliamo con Lombardi (sindaco di Calvi Risorta) e Martiello (sindaco di Sparanise). Segui la diretta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Questa sera alle ore 20, andrà in onda la 30esima puntata del programma: “Attualità: uomini, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.