Ultim'ora
foto di repertorio

VAIRANO PATENORA – Asl, condannati 21 medici: l’ex sindaco dovrà restituire 13mila euro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – La Corte dei Conti ha condannato numerosi medici accusati di non aver versato le quote previste per il protocollo intramoenia. Tutto nasce da un’inchiesta partita dalla guardia di Finanza di Piedimonte Matese. I professionisti condannati dovranno risarcire le rispettive Aziende sanitarie:

IULIANO Pasquale euro 6.713,94;
ANASTASI Salvatore    euro 2.463,18;
ROBBIO Giovanni euro 13.427,88;
GENTILE Ferdinando euro 6.713,94;
GIANFRANCESCO Raffaele euro 3.356,97;
DI MATTEO Bennardo euro 6.438,93;
LINO Cesare euro 5.594,95;
PICCIRILLO Gaetano euro 8.950,26;
CERQUA Raffaele euro 2.237,56;
GIORDANO Eduardo euro 4.926,36;
CASTRILLO Vincenzo euro 3.356,97;
SPARACO Antonio euro 3.356,97;
FATTORE Placido euro 2.600,69;
MEROLA Vittorio euro 3.873,41;
FALZARANO Gabriele euro 4.130,88;
CAIAZZO Pasquale euro 3.356,95;
PUORTO Dario euro 2.463,17;
VILLARI Giuseppe euro 8.261,76;
GUADAGNINO Vincenzo euro 3.098,73;
LEONETTI Donato euro 5.063,86;
ZULLO Salvatore euro 13.427,88.

Ora, i professionisti condannati dalla Corte dei Conti al risarcimento del danno in favore dell’Asl, potranno ricorrere in appello per tentare di ribaltare la sentenza di primo grado

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

un commento

  1. Medici ricchi che truffano il servizio sanitario nazionale.Non si vergognano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.