Ultim'ora

TEANO – “Mondi Sur-reali”, la mostra di Conca e Iorio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TEANO ( di Antonio Migliozzi ) – “Racconti di mondi sur-reali. Un dialogo informale tra immagine e immaginazione”. Questo è il titolo della Mostra di Pittura che si è tenuta a Teano presso l’ex Annunziata con alcune delle opere esposte degli artisti Mario Ronca di Teano e Gerardo Iorio di Santa Maria Capua Vetere.  “Un dialogo informale il loro – si legge nella presentazione della suddetta Mostra – quindi, che parla di immagine e di immaginazione; eppure non ci si deve far ingannare dall’apparenza: ciò che appare formale può in realtà scaturire dal più informale dei pensieri. Ronca e Iorio, apparentemente lontani in quanto a stile e tecnica, si trovano in un punto di incontro fondamentale, ovvero nel sentimento: perché è proprio il sentimento dell’amore quello che spinge entrambi a creare, disegnando e rappresentando forme e tratti che si sentono parlare per loro conto. Osservare le loro opere è come dialogare con loro stessi, che nell’atto di dipingere esprimono un sentimento profondo e urgente che nasce dal cuore”. L’evento è stato curato da Roberto Ronca, nato e cresiuto a Teano e residente a Verona, Art Curator e Direttore Artistico di Spazio – Tempo Arte e di AIPA UNESCO Official Partener, ha al suo attivo centinaia di eventi internazionali culturali e di arte contemporanea.

il video della manifestazione

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Marina di Varcaturo – “Un esoterico amore”: il romanzo sul tema del celibato ecclesiastico

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Marina di Varcaturo – Una platea attenta e qualificata di oltre trecento persone, riunite nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.