Ultim'ora

PRESENZANO / VAIRANO PATENORA – Notte di follia per un 40enne di Presenzano, bloccato dai carabinieri

PRESENZANO / VAIRANO PATENORA – Serata di follia per un 40enne di Presenzano. E’ stato necessario l’intervento dei carabinieri per bloccare l’uomo e “consegnarlo” al 118 che ha poi provveduto al suo trasferimento presso l’ospedale di Sessa Aurunca  per le necessarie cure. E’ accaduto tutto ieri sera quando l’uomo si sarebbe presentato alla pizzeria 7 Archi di Presenzano già in uno stato di alterazione. Avrebbe rotto qualche bottiglia e procurato altri danni al rinomato presenzanese. Mentre qualche cliente preferiva lasciare la sala per evitare complicazioni, qualcuno richiedeva l’intervento dei carabinieri. Intanto Nicola, a bordo della sua vettura si allontanava. Raggiungeva in pochi minuti la vicina Vairano Scalo e  si piazza nei pressi del SudCafè e di mira gli avventori verso i quali avrebbe rivolto diverse minacce. Provvidenziale, pochi minuti dopo, l’arrivo dei carabinieri che lo avrebbero bloccato e convinto a ricevere le necessarie cure mediche del caso. Contro Nicola, per il momento, è stato eseguito il ritiro della sua patente e il sequestro della sua vettura.

Guarda anche

Maddaloni / San Felice a Cancello – Sconto sull’Appia, giovane donna in ospedale

Maddaloni / San Felice a Cancello – Nella serata di ieri, si è verificato un …