Ultim'ora

CONCA DELLA CAMPANIA – Referendum Costituzionale: Grimaldi e Bosco a confronto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CONCA DELLA CAMPANIA – Le ragioni del si e le ragioni del no al Referendum che vede la riforma elettorale del Senato e fine del bicameralismo perfetto, elezione del Presidente della Repubblica, soppressione del Consiglio Nazionale per l’Economia ed il Lavoro e Titolo V della Costituzione e competenze Stato/Regioni. E’ quanto si discusso nella serata di martedì 29 novembre presso la Sala Consiliare del Comunale, incontro organizzato dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Alberico Di Salvo. A discutere sulle ragioni del sì e del no ci sono stati i due deputati della Regione Campania, quali Luigi Bosco (sostenitore del sì) e Massimo Grimaldi (sostenitore del no), mentre i lavori sono stati moderati da Antonio Migliozzi. Davanti ad un pubblico numeroso, proveniente anche da qualche comune limitrofo, i due consiglieri regionali hanno cercato di spiegare le loro ragioni, anche se tra di loro, seppur in maniera del tutto “pacifica”, non sono mancate delle punzecchiature. Al termine dell’incontro dal pubblico c’è stato qualche intervento, apparsi più come dichiarazioni di voto che domande da rivolgere.

Guarda anche

Caserta – Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Maturo: “Abbiamo deciso di non limitarci con manifestazioni chiuse tra quattro mura”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta (di Libera Penna) – Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.