Ultim'ora

Caserta\Pietravairano – Zarone coinvolge Picierno e Zannini nel golpe anti Pd.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta\Pietravairano – (di Tommasina Casale) – “Ringrazio Picierno e Zannini per il sostegno avuto”. Con queste parole alle telecamere di Paesenews, il sindaco di Pietravairano Francesco Zarone, sgombra il campo da qualsiasi dubbio sull’operazione anti Pd che è stata attuata nelle elezioni dell’assemblea dei sindaci nell’Asl. Un’assemblea dove le indicazioni del partito democratico erano diverse ed a sconvolgerle è stato proprio Zarone che, come lui stesso dichiara, è membro della direzione nazionale, regionale e provinciale del partito democratico. Un’operazione che ha permesso al sindaco di Mondragone, Giovanni Schiappa, di essere eletto a discapito di Antonio Verdone, sindaco pd di Mignano Montelungo. A decidere il binomio da votare, il sindaco di San Nicola la Strada Vito Marotta (che è stato eletto)  e Verdone,  erano stati i sindaci del Pd riuniti dal commissario provinciale, il senatore Franco Mirabelli. Un incontro che Zarone ha disertato per partecipare alla nascita del movimento politico che fa capo al Governatore De Luca ed ispirato dal consigliere regionale Giovanni Zannini.  Ma la cosa più sconvolgente è stata proprio la precisazione di Zarone che, nel ringraziare l’eurodeputata Pina Picierno e Zannini per il sostegno ottenuto, ha ribadito di essere stato autorizzato da entrambi a poterlo confermare nell’intervista. Per ciò che riguarda Zannini, politicamente non ha ripercussione, visto che non è un esponente del partito democratico, mentre questa dichiarazione non va a favore di Picierno che, nel consentire l’operazione, se consenso c’è stato e non si millanta, è andata contro le indicazione della segreteria provinciale del suo partito, e sembra veramente strano per l’eurodeputata. A questo punto attendiamo di capire Mirabelli come si comporterà, visto che è stato chiaro: “la stagione del bipartisan è finita, si seguono le indicazione del Pd”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Teano – Raccolta rifiuti ferma, frazioni sommerse. Dieci giorni per ritirare i materiali

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – I residenti di Casamostra, piccola frazione sidicina, hanno atteso circa dieci giorni per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.