Ultim'ora

Sessa Aurunca – Un’ottima sessana impatta con l’afragolese

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Sessa Aurunca (di Genesio Tortolano) – Una effervescente Sessana pareggia con il risultato di 0 – 0 contro la più quotata Afragolese. Gara ben giocata dai gialloblù dal trainer De Michele       che si confermano in crescita sia sul piano del fraseggio e per qualità della manovra che ha prodotto limpide occasioni da rete che se concretizzate avrebbe cambiato il verdetto del match che va stretto ai padroni di casa. Partenza sprint della Sessana che  nell’arco temporale tra il decimo e undicesimo minuto crea due nitide occasioni pericolose. Il primo squillo giunge all’alba del match : cross dal settore destro di Barone Lumaga la sfera termina sui piedi di Grieco che sotto misura, batte a rete con il destro ma la sfera termina fuori. Trascorre soltanto un giro di lancette e la e il dispositivo difensivo ospite va nuovamente in tilt : recupera palla Gargiulo che serve Marraffino che scarica su Ioio che si accomoda il pallone sul piede destro ma si fa irretire e ipnotizzare dell’estremo difensore ospite Pardo che disinnesca il tiro respingendo il pallone. L’Afragolese da squadra esperta sente il momento di affanno e difficoltà e cerca di far calare l’intensità della gara. Dal canto suo la Sessana prova a spingere sull’acceleratore che cercare la via del gol del vantaggio, ma i gialloblù sono costretti ad operare un cambio forzato, Barone Lumaga abbandona il terreno di gioco per infortunio e viene sostituito da Palumbo. Poche le occasioni degne di nota e si va al riposo sul risultato inchiodato sullo 0 – 0. Nella ripresa è sempre la Sessana tenere in mano le redini del match e al minuto 48’ cross di Marino respinge Loreto, Ioio calcia dal limite  ma la sfera termina di poco fuori. L’Afragolese replica prima con un tracciante di Di Ruocco e poi con Giraldi, ma entrambe le conclusioni sfilano lontano dalla porta difesa da Maiellaro. Le due formazioni si allungano e si aprono spazi ma la Sessana in due circostanze non riesce a trovare il corridoio vincente per andare a bersaglio. Gli ospiti operano una sostituzione inserendo il neo acquisto Allegretta e Castiello  per l’ex di turno Di Ruocco e Pirone. Il tecnico rossoblù Suppa prova ad avanzare il baricentro della squadra cercando il colpo gobbo ma i centrali della retroguardia gialloblù capitan Zamparelli e Viglietti giganteggiano e sventano ogni velleità degli attaccanti avversari. Nei tre minuti di recupero, la Sessana difende il risultato con i rossoblù che protestano per un presunto atterramento in area di Borrelli che reclama un calcio di rigore ma  il direttore di gara Barratta di Rossano lascia giustamente proseguire e lo ammonisce per simulazione e visto che si trattava del secondo giallo lo espelle. Il match si chiude sullo 0 – 0 che per quanto espresso sul rettangolo di gioco va senza dubbio stretto alla Sessana che esce per la prestazione fornita tra gli applausi del pubblico. Mastica amaro invece l’Afragolese che con questo pareggio vede il primo allungo della capolista Savoia ora distante tre punti e lo scivolamento al quarto posto in classifica.

SESSANA :    0

Maiellaro, Marino, Arigò, Gargiulo, Zamparelli, Viglietti, ,

Grieco, Bonavolonta, Marraffino, Ioio, Barone Lumaga ( 35’Palumbo )

Allenatore : De Michele

AFRAGOLESE : 0

Pardo, Maiello, Costanzo, Pesce, Loreto, Garguilo,

Di Paola, Giraldi, Borrelli, Di Ruocco ( 76’Castiello )

Pirone ( 62’Allegretta )

Allenatore : Suppa

Arbitro : Baratta di Rossano  

Note : Espulso al 93’Borrelli per doppia ammonizione per l’Afragolese

Ammoniti : Arigò, Bonavolontà, Gargiulo, Marino, Palumbo per la Sessana; Maiello, Borrelli, Gargiulo, Di Paola, per l’Afragolese    

Spettatori 150 circa

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

San Potito Sannitico – Volley, la piccola Aurora convocata per il Trofeo delle Regioni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto San Potito Sannitico –  Oggi è partita l’avventura della selezione Regionale di Volley destinazione Salsomaggiore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.