Ultim'ora

CAPODRISE – “BENESSERE PSICOLOGICO” SUCCESSO PER IL CONVEGNO SVOLTOSI ALLA “MOSCATI”

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Capodrise – “Settimana del Benessere Psicologico in Campania”, diversi i temi importanti al centro del convegno svoltosi presso la Scuola S.G. Moscati di Capodrise, scelta come una delle molteplici  tappe toccate dai numerosi incontri in programma. La kermesse, promossa dall’Ordine degli Psicologi della Campania, in collaborazione con l’Anci, è giunta quest’anno alla settima edizione, con un’adesione crescente e un ottimo successo, attribuibili certo anche alla sempre più diffusa consapevolezza della necessità di promuovere e condividere una cultura psicologica fonte di benessere collettivo così come l’importanza della figura professionale dello psicologo in ogni ambito sociale, dalla vita privata ai rapporti di lavoro e ai rapporti interpersonali. “Abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa. – ci spiega la direttrice scolastica dr.ssa Anna Maria Vollaro – Come scuola di formazione, siamo perfettamente consci di quanto legati siano tra loro il benessere mentale e quello fisico e quanto entrambi contribuiscano ad una crescita sana dei nostri giovani discenti e alla loro imminente realizzazione in ambito lavorativo.” Al convegno, hanno partecipato gli studenti e parte degli insegnanti, seguendo con interesse e partecipazione le tematiche affrontate e scandagliate, dalla crescita al benessere psicologico, con una particolare attenzione alle dinamiche emotive e comportamentali del mondo giovanile. Sono state indicate le strutture, presenti in zona, alle quali potersi rivolgere in caso di necessità. Oltre ai saluti della presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania, dr.ssa Antonietta Bozzaotra, i relatori dell’evento sono stati gli psicologi-psicoterapeuti dr. Emanuele Mingione e dr.ssa Marianna Merola, che nel corso del loro intervento hanno evidenziato la necessità di una presenza attiva e costante sul territorio di esperti del settore, visto il continuo aumento di patologie come ansia e depressione, specialmente tra i giovanissimi campani. “La frenesia della società attuale, le sue contraddizioni, l’isolamento sociale e l’instabilità lavorativa – sottolinea il dr. Mingione – espongono i nostri ragazzi a tutta una serie di preoccupazioni, a cui non riescono a dare un significato. E il non avere la possibilità di esprimere il proprio vissuto personale, di comprenderlo e di lavorarci per avere dei cambiamenti importanti nella propria vita, porta, inevitabilmente, ad un forte sensazione di disagio. La grande opportunità che con questa iniziativa, da anni, si cerca di offrire ai cittadini è quella di una creazione di nuovi spazi di incontro e di dialogo, partendo dalla costruzione di una rete che coinvolge professionisti, scuole e istituzioni. Avere obiettivi comuni, come il benessere psicologico, è la base per un domani migliore della nostra società.”. Inoltre, anche la professoressa della S.G. Moscati, Paola Taliento, ha tenuto un intervento sul benessere e corpo. Il tema “Partecipazione e Cambiamento” è stato  al centro dei 262 incontri che gli psicologi hanno tenuto nei 136 comuni che hanno scelto di diventare “Città amiche del benessere”. Si è trattata di una grande mobilitazione, nata con l’intento di promuovere la professione e che negli anni è diventata un evento atteso dai cittadini e dalle istituzioni campane. Un processo di promozione culturale, grazie all’adesione complessiva di 400 Amministrazioni comunali, con 2.000 conferenze organizzate e la partecipazione di oltre 50 mila cittadini.
capodrise2

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

CAIAZZO – IL DECÒ RIAPRE: VENERDÌ 12 AGOSTO 2022 L’INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE IN VIA GIOVANIZZI

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CAIAZZO – È tutto pronto per l’apertura di un nuovo supermercato situato a Caiazzo. Si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

15 + 13 =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.