Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Viabilità abbandonata e pericolosa, Martone sollecita la Provincia

VAIRANO PATENORA – ” Si fa seguito alle precedenti segnalazioni circa lo stato della segnaletica e strutture limitative al traffico pesante sul ponte fiume Volturno Vairano – Ailano, per sottolineare lo stato attuale di particolare gravità con rischi di danni ai mezzi e alle persone.  Conseguenza, non vi è dubbio, delle forzature illegali e prepotenti, da arresto immediato, per quanti oltraggiano la segnaletica con mezzi pesanti non autorizzati o attrezzature pesanti trainate dai mezzi agricoli, ma anche conseguenza dello scarso controllo di quanti addetti alla vigilanza e al rispetto della segnaletica di sicurezza. In data odierna, allertati da cittadini in transito, ci siamo recati sul posto e abbiamo preso atto del blocco di uno dei transiti a lato dei guard rail, da parte di un cittadino che aveva subito dei danni alla propria auto ed era in attesa di verbale da parte delle Forze dell’Ordine. Una situazione insostenibile di traffico che il conducente dell’auto ferma doveva dirigere, di sicuro in conseguenza della impossibilità di traffico sull’altra parte dell’Area Interna sul ponte a Dragoni – Alife. Gravemente nell’auto ferma vi stazionavano, oltre al coniuge dell’autista, anche due bambini in stato di tensione, disagio e paura. CON LA PRESENTE SI FA ESPRESSA RICHIESTA DI UN URGENTE INTERVENTO DI RIPRISTINO DELLA SEGNALETICA LIMITATIVA, ANCHE CON ACCORGIMENTI STRUTTURALI PIU’ CONSISTENTI CHE IMPEDISCANO AI TRASGRESSORI DI ANNULLARLI. SI CHIEDE INOLTRE, LA PREDISPOSIZIONE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO DELLE FORZE DELL’ORDINE PREPOSTE, EROGANDO LE DOVUTE SANZIONI AI TROPPI TRASGRESSORI PREPOTENTI E VIOLENTI. Si ha il dovere anche di sottolineare di non disporre di scelte per totale chiusura del ponte in oggetto, date le gravissime conseguenze che si avrebbero nel collegamento tra l’area interna matesina e il sistema delle arterie nazionali, provocando maggiori tensioni e agitazioni popolari già esplose con la chiusura del ponte tra Dragoni e Alife”.
E’ questa la nota con il capogruppo Torre, Lino Martone, sollecità la Provincia ad intervenire per ripristinare l’adaguata segnalitica sui restringimento sul ponte che supera il Volturno.
vairano-ponte3

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Mondragone – Auto contro moto, giovane ferito

Mondragone – L’ennesimo sinistro stradale è avvenuto pochi minuti fa lungo via Crocelle. Sono stati …

un commento

  1. Francesco schiavone

    Caro lino devi riferire che le devono togliere che il ponte non e pericolante era solo a scopo di fregare soldi,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *