1

SESSA AURUNCA – Cimiteri e parcheggiatori abusivi, i cittadini chiedono maggiori controlli

SESSA AURUNCA (di Melina Velina) – Commemorazione di ognissanti e dei defunti, pulizia dei cimiteri ed aperture straordinarie, si spera di non vedere parcheggiatori abusivi. Il primo cittadino Silvio Sasso, in occasione delle festività del primo e del due novembre, dedicate alla commemorazione dei santi e dei defunti, ha visitato personalmente e senza alcun preavviso, i cimiteri del territorio aurunco. Una visita per verificare lo stato delle strutture comunali ed in alcuni di essi ha predisposto delle pulizie straordinarie, provvedendo anche a ripulire i tratti di strada provinciale che li costeggiano, dato che l’ente, a causa della mancanza totale di fonti, non può effettuare. Intanto il caposettore Antonino Marchiggiano ha disposto l’apertura straordinaria di tutti i cimiteri per consentire la visita senza problemi di orari. Ogni anno, però, nel cimitero di Sessa Aurunca, si notano parcheggiatori abusivi nonostante la presenza costante dei vigili. I cittadini sperano che, vista l’attenzione che l’amministrazione comunale sta dando ai cimiteri fin dall’insediamento, che ci siano anche controlli sui parcheggiatori che si improvvisano tali nei parcheggi della parte nuova della struttura. Infatti costoro si posizionano lontano dall’ingresso del cimitero dove non vi sono i vigili municipali che controllano il traffico. Un maggior controllo dei caschi bianchi eviterebbe la presenza di questi personaggi abusivi.