Ultim'ora

CELLOLE – Centro di riabilitazione ancora chiuso, cure sospese: il dramma degli anziani (Il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CELLOLE (Matilde Crolla) – Centro di riabilitazione ancora chiuso. Dal 1 luglio le attività Fkt nella struttura di via Leonardo a Cellole sono state interrotte per consentire i lavori di messa in sicurezza dello stabile, così come ordinato dal sindaco, Angelo Barretta. Ad oggi gli interventi pare siano stati completati e mancano gli ultimi adempimenti burocratici prima della riapertura al pubblico. Ma si fanno sempre più insistenti le voci di un possibile trasferimento presso tale struttura del centro di diabetologia. Il timore dei pazienti e dei rappresentanti sindacali è che la riabilitazione a Cellole non venga più effettuata e che gli utenti di tale servizio siano costretti a recarsi altrove, come sta già accadendo da luglio, magari in centri privati convenzionati, in antitesi con l’ordinanza regionale del 3 ottobre in cui Vincenzo De Luca sollecita un potenziamento dei centri sanitari pubblici già esistenti cosi’ da renderli concorrenziali con le strutture private, per evitare inutili e gonfiati esborsi per prestazioni esterne. Dunque, il Centro di Fisioterapia di Cellole che è già un fiore all’occhiello del D.S. 14 ASL Caserta, dunque i pazienti chiedono alle istituzioni che lo steso debba essere potenziato e non chiuso o trasferito.

Gaurda il video, ascolta le proteste dei cittadini sui quali pesano i disagi

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Scuola e Coronavirus, alunno contagiato: intera classe (13 alunni) in quarantena

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Un alunno della scuola media inferiore, di Vairano Patenora centro, è risultato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.