Ultim'ora

ALVIGNANO – ‘Open classes’, gli alunni dell’Istituto comprensivo vendemmiano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ALVIGNANO – L’I.C. di Alvignano inizia l’anno scolastico con la riscoperta dei lavori di una volta. Le docenti di Scienze Matematiche, Maria Petrazzuoli e Angela Di Pippo, hanno dato vita ad una lezione di scienze e chimica con un’attività che ha riscosso l’interesse e il divertimento dei giovani alunni delle classi 2^ della scuola media di Alvignano. Nello spazio antistante l’Istituto è stata effettuata nientemeno che…la vendemmia! Infatti gli alunni mediante pigiatura con i piedi, con spirito di collaborazione e in un’atmosfera di allegra partecipazione, hanno pestato  grappoli di uva nera. Sotto lo sguardo divertito dei docenti e del Dirigente Scolastico Angelina Lanna, sempre attento e favorevole all’apprendimento operativo e di tipo empirico, i giovani allievi hanno prodotto il mosto che diverrà vino col quale fare un giocoso brindisi per aver acquisito praticamente le regole del fenomeno scientifico della vinificazione. Ancora una volta vengono messe in campo quelle strategie operative di apprendimento che l’I.C. di Alvignano ha stabilito nella propria offerta formativa e che persegue con  grande professionalità in tutti gli ambiti disciplinari, finalmente anche con la messa in campo delle open classes che consente all’Istituto di fare un balzo ammodernatore della didattica che nulla ha da invidiare alle più quotate Scuole del Nord.

vendemmia-a-scuola-2

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Teano – Furti, ex carabiniere derubato di 5 fucili mentre dorme con la famiglia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – I malviventi sono entrati in azione, qualche notte fa, colpendo una famiglia residente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.