Ultim'ora

CASERTA – Cunette in tilt e ‘lagune’ all’uscita della Variante, peccato che Caserta non è Venezia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA (Matilde Crolla) – Caserta come Venezia. Peccato però che non ci sono le gondole e gli automobilisti appena giunti nella città capoluogo all’uscita della Variante sono costretti ad andare pianissimo onde evitare l’aquaplaning. Uno scenario poco gratificante quello che si è presentato ieri mattina dinanzi ai nostri occhi a poche ore da un acquazzone, uno come tanti di quelli che si verificano nel periodo autunnale. Eppure sembra che la città non sia pronta a fronteggiare un fenomeno naturale come la pioggia. Si spera che quanto prima il sindaco, Carlo Marino, prenda coscienza di tale disagio ed intervenga per risolvere a monte un problema annoso per la città.

wp_20161009_13_07_51_pro wp_20161009_13_07_46_pro

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Piedimonte Matese – Palazzo Ducale, la provincia vuole vendere: cercasi studentessa 25enne con 620mila euro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – L’ente Provincia di Caserta vuole vendere la sua parte di Palazzo Ducale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.