Ultim'ora

ALIFE – Incidente di caccia, Giuseppe ucciso da un colpo di fucile al volto. Il corpo recuperato dopo ore di lavoro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ALIFE – Sarebbe stato un solo colpo di fucile ad uccidere Giuseppe Simonelli. Il ragazzo sarebbe stato colpito al volto. Un solo colpo partito dalla sua stessa arma. Il volto del 20enne sarebbe stato sfigurato dalla rosa di pallini partita da brevissima distanza. Ora la salma di Giuseppe si trova all’istituto di medicina legale di Caserta per i necessari accertamenti. Il recupero del corpo è avvenuto fra tantissime difficoltà. Riportare il 20enne, privo di vita, sul sentire dal profondo burrone nel quale era caduto, è stata impresa difficile. Oltre ai carabinieri della compagnia del Matese, agli uomini del 118, hanno lavorato tanti amici del ragazzo. La tragedia è avvenuta in località Valle Netta, nel territorio di Alife. E’ stato il padre del ragazzo, Filippo, a ritrovare il corpo del figlio

Leggi anche

ALIFE – Caccia al cinghiale, Giuseppe cade nel dirupo e viene ucciso dal suo stesso fucile

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Serpente in un’auto, cinque pompieri in via Menotti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Sono arrivate alcune squadre di pompieri lungo via Menotti, nel territorio del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.