Ultim'ora

*** Esclusiva *** PIEDIMONTE MATESE – Terremoto giudiziario, parla l’ex sindaco Cappello e annuncia: pronta una lettera per Renzi e Mattarella (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

*** Esclusiva *** PIEDIMONTE MATESE – L’ex sindaco di Piedimonte Matese, Vincenzo Cappello –  dopo il terremoto giudiziario che qualche settimana fa ha scosso il municipio matesino e non solo – parla della vicenda. Lo fa in una intervista video esclusiva rilasciata alla nostra testata. Cappello appare sereno, rilassato. E’ riuscito a trarre linfa dalla breve esperienza in carcere, non si è fatto schiacciare dagli eventi. “Ho incontrato persone di grande umanità, alcune carcerate dopo lunghi processi. Una cosa non tollerabile in un paese civile. Per questa ragione sto completando una relazione che invierò al primo ministro Renzi e al presidente della Repubblica Mattarella per sollecitare una profonda riforma della giustizia”.   Una lunga chiacchierata nella quale l’ex fascia tricolore analizza la sua vicenda e lancia uno sguardo sul proprio futuro politico: “la politica fa parte di me. Sono nato nella politica ed è la mia passione.  Quindi farò ancora politica”. Forse, Cappello, mostra solo un po’ di rammarico per la scarsa vicinanza mostrata dai compagni di partito (il PD). In merito alle indagini Cappello ha mostrato fiducia nella macchina della giustizia, sicuro di poter dimostrare la propria estraneità rispetto ai fatti contestati.

Ecco l’intervista a Vincenzo Cappello

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ROCCAMONFINA / TEANO –  CASTAGNA DI ROCCAMONFINA DIVENTA IGP, COINVOLTI 8 COMUNI

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto  Roccamonfina / Teano –  Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale europea di oggi la Domanda di registrazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.