Ultim'ora
Natascia Valentino, sindaco di Tora e Piccilli

*** Esclsuiva *** TORA E PICCILLI – Bilancio di previsione, il Tar annulla tutto. Valentino verso la decadenza. In comune già l’ombra del commissario

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

*** Esclusiva *** TORA E PICCILLI – L’approvazione del bilancio comunale – effettuata dalla maggioranza alcuni mesi fa –  è stata annullata dai giudici del TAR Campania. Tutto scritto nella sentenza numero 4570/2016 di oggi (visibile sul sito del TAR fra qualche giorno) che si innesta sul ricorso 3916/2016. Per ora il legale che ha sostenuto il ricorso presentato dai consiglieri comunali Antonio Mammoli e Domenico Di Marco, ha avuto la certezza che il ricorso è stato accolto e quindi sono stati annullati gli atti di consiglio comunale per l’approvazione del bilancio di previsione 2016. Le conseguenze della sentenza dei giudici napoletano appaiono chiare, soprattutto se si considerano alcuni precendi simili che hanno portato allo scioglimento del consiglio comunale coinvolto.
Considerato anche che l’approvazione dello stesso documento contabile avvenne già sotto diffida prefettizia per superamento dei termini  fissati per legge,  non esisterebbero più i termini per la riapprovazione dello stesso.  In sostanza, i consiglieri ricorrenti, tramite l’avvocato Pasquale Di Fruscio avevano denunciato al TAR una serie di violazioni del regolamento di contabilità e la mancata approvazione in consiglio comunale del DUP (documento unico di programmazione).  A questo punto i giudici del Tar, dopo aver accolto il ricorso trasmetteranno gli atti alla Prefettura per l’adozione delle azioni di propria competenza. Si profila all’orizzonte un possibile scioglimento, per mano del Prefetto, del consiglio comunale di Tora e Piccilli.
E’ questa una sentenza innovativa che apre la strada ad altri contenziosi del genere che potrebbero falcidiare numerosi altri comuni.  L’esperienza amministrativa di Natascia Valentino, sindaco da circa due anni, potrebbe quindi finire fra poche settimane. Bisogna dare atto ai consiglieri di minoranza che sono sembrati più attenti e preparati di coloro che hanno provveduto a redigere gli atti del bilancio. Tuttavia per un esame più preciso della vicenda bisognerà attendere qualche giorno con il deposito delle motivazioni.

L’avvocato Pasquale Di Fruscio ha gestito il ricorso al Tar
contro l’amministrazione comunale di Tora e Piccilli
Difruscio

I consiglieri comunali Sergio Di Marco e Antonio Mammnoli hanno promosso il ricorso accolto oggi dai giudici

sergio-di-marco3antonio mammoli-tora-e-piccilli

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Napoli – Apertura della stazione “Duomo” della Linea 1 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli (di Leopoldo Cerullo) – Dopo ben 20 anni di lavori, finalmente ad agosto avverrà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.