1

GIOIA SANNITICA / PIEDIMONTE MATEE – Tangentopoli matesina, Cappella è libero

GIOIA SANNITICA / PIEDIMONTE MATESE – Scandalo appalti per la gestione dei rifiuti, l’ex presidente del Sannio Alifano, Pietro Cappella, è tornato completamente libero. Lo hanno stabilito i giudici del riesame. Il numero uno del Sannio Alifano e del GAL Alto Casertano  era finito nell’occhio del ciclone della bufera giudiziaria che alcuni giorni fa si è abbattuta sull’Alto Casertano e sul Matese. Venti le persone arrestate, di cui sette sono agli arresti domiciliari. Tedesco, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe respinto ogni accusa, avrebbe evidenziato il suo ruolo marginale, pur essendo amministratrice, all’interno della stessa azienda. Tedesco avrebbe detto al Gip di essersi sempre occupata esclusivamente dell’aspetto amministrativo.