Ultim'ora
Luigi Orefice e Rosario Orefice

SESSA AURUNCA – Uccise il fratello, condannato all’ergastolo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SESSA AURUNCA – I giudici d’appello confermano la condanna all’ergastolo per Luigi Orefice. I giudici hanno ritenuto l’uomo colpevole di aver ucciso il fratello. Lui, il condannato, si è sempre proclamato innocente. Trovarono i resti del suo corpo 4 anni dopo la sua morte grazie ai nuovi proprietari di una fabbrica venduta da poco in quel di Serravalle Pistoiese. Quei resti appartenevano a Rosario Orefice, originario di Sessa Aurunca, scomparso dal 2010. Per quell’omicidio fu arrestato il fratello Luigi Orefice, oggi 47enne. Il delitto sarebbe avvenuto al culmine di una lite scatenata dal fatto che Rosario Orefice fosse venuto a conoscenza di ingenti debiti contratti dal fratello Luigi e da lui mai conosciuti. L’ultima parola sulla vicenda sarà quella che scriverà la Cassazione

Leggi anche:

SESSA AURUNCA – Ucciso e sciolto nell’acido, questo potrebbe essere stato il destino di Rosario Orefice. I sospetti sul fratello. Avrebbe agito per soldi

SESSA AURUNCA / CELLOLE – Delitto Orefice, per i giudici è stato ucciso dal fratello: condannato all’ergastolo

CELLOLE / SESSA AURUNCA – Omicidio Orefice, domani i funerali. Intanto emergono le prime verità: furono due persone a sezionare il cadavere dell’artigiano. Unico imputato è il fratello

SESSA AURUNCA – Rosario è morto: lo certifica il Dna. L’esame conferma l’identità del cadavere ritrovato a Pistoia, unico indagato per l’omicidio resta il fratello Luigi: avrebbe agito per interessi

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Calvi Risorta – Furti, ladri all’isola: danno per 30mila euro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Calvi Risorta – Ladri in azione, la notte appena trascorsa, nel territorio del comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.