Ultim'ora

MIGNANO MONTELUNGO – ‘Il Campo dei Briganti’, una manifestazione per ricordare il sacrificio dei partigiani

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

MIGNANO MONTELUNGO – Il ‘Campo dei Briganti’, per il settimo anno consecutivo, l’Associazione e Museo Historicus di Caspoli di Mignano Montelungo, è lieta di presentare le due giornate dedicate al brigantaggio, che si terranno nei giorni 27 e 28 agosto presso la sede del Museo. L’intento della manifestazione è quello di far rivivere le gesta eroiche di uomini e donne che difesero con la vita la loro terra, le tradizioni, l’identità e la propria fede. Non mancheranno convegni di approfondimento, documentari sul tema, così come figuranti in abiti tradizionali. Il tutto sarà allietato da musica e cucina brigantesca. Il fenomeno del brigantaggio è molto sentito nelle zone di Mignano Montelungo e Comuni limitrofi, alla luce della storia di questa terra il cui popolo si è battuto a lungo contro l’invasione dei piemontesi. Ricordiamo lo spargimento di sangue ai danni dei partigiani, che difesero con spirito di sacrificio ed amore il regno dall’invasore piemontese giunto per saccheggiare le casse dei Borboni. Caspoli, che ospita il Museo Historicus, fu la patria di Michela De Cesare brigantessa uccisa, seviziata e poi esposta nuda in piazza di Mignano Montelungo per alcuni giorni.

Guarda anche

Pietramelara / Fiuggi – La capolista non si ferma, Aurora Alto Casertano travolta. Espulso mister Campana e di diretto sportivo Santangelo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pietramelara / Fiuggi – Non è servito il cambio in panchina per fermare la serie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.