Ultim'ora
foto di repertorio

*** Eslcusiva *** Pietravairano – Tragedia in paese, una coppia di giovani coniugi perde la primogenita

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIETRAVAIRANO – Tragedia in paese, una coppia di giovani coniugi perde la primogenita. Francesca doveva venire alla luce, i medici monitoravano il suo battito costantemente, purtroppo appena uscita grembo materno, la neonata era già morta. Un dramma che ha gettato Fabio e sua moglie Roberta nella disperazione. Era il loro primo figlio. Un figlio tanto desiderato e tanto atteso. Purtroppo un atroce destino ha strappato la neonata alla vita e all’affetto dei suoi genitori. Una morte assurda sulla quale farà luce la Procura alla quale Fabio e Roberta si sono rivolti per ottenere giustizia. Una prima risposta potrebbe arrivare dall’autopsia sul corpo della piccola Francesca, un esame che potrebbe svolgersi domani stesso. Una vicenda che potrà avere delle conseguenze giudiziarie per i medici dell’azienda Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. La famiglia della piccola Francesca infatti ha presentato una denuncia e la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un’indagine che rischia di coinvolgere diversi medici ed ostetriche dell’ospedale casertano. Il decesso è avvenuto pochi giorni fa quando la mamma, ricoverata dal giorno prima per alcuni problemi, è stata sottoposta all’intervento di taglio cesareo. Pochi istanti dopo il parto, però, la piccola ha smesso di respirare. L’indagine è affidata al pubblico ministero De Ponte.

Guarda anche

Pignataro Maggiore – Truffa ai danni del comune di Roma e all’Esercito, indagati il sindaco Magliocca, assessori e segretari comunali

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pignataro Maggiore – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, nell’ambito dell’indagine, ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.