Ultim'ora

CONCA DELLA CAMPANIA – Lavori nell’area Pip fermi al palo, Simone e Calce chiedono ‘lumi’. Dubbi anche sulla squadra di calcio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CONCA DELLA CAMPANIA (di Antonio Migliozzi) – Ancora due interrogazioni consiliari presentate al Sindaco Alberico Di Salvo a firma dei due consiglieri di minoranza per il gruppo Risolleviamo Conca composto dal capogruppo David Simone e Franco Calce, riguardante l’una il contributo alle attività sportive con la costituzione di una società sportiva calcistica concana, e l’altra relativa al completamento dei lavori presso l’area PIP di proprietà comunale. Nella prima si legge “premesso che le iniziative sociali come una squadra di calcio rientrano negli obiettivi primari di una amministrazione comunale, che il programma elettorale della lista Risolleviamo Conca prevedeva la costituzione di una società sportiva concana e che uno dei metodi più efficaci per creare aggregazione sociale è proprio lo sport, ritenuto che l’educazione fisica e sportiva devono avere maggiore spazio, favorendo un’intesa più ampia tra società, famiglia e privato sociale, educando ai valori dell’amicizia e della lealtà ed è un dovere istituzionale potenziare la pratica sportiva, considerando che i giovani di Conca della Campania hanno reiteratamente manifestato la volontà di voler partecipare attivamente alla costituzione di una squadra di calcio locale, si impegna il Sindaco e la Giunta a stanziare la cifra di € 5.000,00 per la costituzione di una società sportiva calcistica concana e di intraprendere tutte le azioni necessarie alla implementazione di tale decisione”. Per quanto riguarda, invece, la seconda interrogazione consiliare, si può leggere che “in data 13 aprile 2015 i succitati consiglieri Simone e Calce chiedevano di ottenere tutte le informazioni relative al completamento dell’area PIP 1° Lotto, e che in data 23 aprile 2015 il Responsabile dell’Ufficio Tecnico, ing. Leonardo Berardone, trasmetteva la Relazione redatta dal Direttore dei Lavori, ing. Luigi Delle Donne, in merito alla richiesta formulata dai consiglieri Simone e Calce. Inoltre in data 13 luglio 2015 questo Gruppo consiliare presentava una interrogazione relativa al completamento dei lavori dell’area PIP 1° Lotto, e che in data 11 agosto 2015 il Sindaco Alberico Di Salvo rispondeva alla predetta interrogazione consiliare, considerato che nella risposta all’interrogazione dell’11 agosto 2015 il Sindaco specificava che ‘il termine previsto per l’ultimazione dell’intervento corrisponde al 31/12/2015,salvo ulteriori proroghe’. A tutt’oggi i lavori non sono ripresi, dunque interrogano il Sindaco per sapere lo stato dei lavori, l’ammontare delle somme liquidate per i lavori già eseguiti dall’impresa esecutrice, l’importo dei lavori già eseguiti, se vi è il rischio di poter perdere il finanziamento visto che i lavori sono stati appaltati nell’anno 2010 e lo Stato dei lavori relativamente al completamento dell’area PIP 2° Lotto”.

Guarda anche

MARZANO APPIO / NAPOLI – Un marzanese nella giunta napoletana. Manfredi nomina Luca Trapanese assessore alle politiche sociali

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MARZANO APPIO / NAPOLI (di Nicolina Moretta) – Nel piccolo centro arroccato lungo i pendii …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.