Ultim'ora

CAPUA / SANTA MARIA CAPUA VETERE / VITULAZIO – Accusati di furto e frode in Germania, arrestati due 21enni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CAPUA / SANTA MARIA CAPUA VETERE / VITULAZIO – Nel corso della mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere e quelli della Compagnia di Capua hanno dato esecuzione al mandato d’arresto europeo emesso dall’A.G. tedesca nei confronti di Giallaurito Enrico, cl. 1995, e De Crescenzo Luisa, cl. 1990, entrambi residente in Germania e domiciliati in Capua, ritenuti responsabili di furto, frode in commercio e falso documentale, commessi proprio in Germania lo scorso aprile. Gli arrestati si identificano nei genitori della bambina di 3 anni che l’8 agosto u.s. è stata vittima, nei pressi del cimitero di Vitulazio, del ferimento da arma da fuoco. Fatti per i quali gli stessi Carabinieri, coordinati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, stanno ancora indagando. Gli stessi sono stati accompagnati, rispettivamente, presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere ed il carcere di Pozzuoli (NA).

Guarda anche

Lo Scandalo – Appalti in ospedale e camorra, 40 misure cautelari a Napoli: Coinvolti Pubblici ufficiali e imprenditori

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli – Dalle prime ore di oggi la Polizia di Stato, su delega della Procura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.