Ultim'ora

ROCCA D’EVANDRO – Sagra degli gnocchi al fischio d’inizio, palati pronti per la 41esima edizione

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ROCCA D’EVANDRO (di Antonio Migliozzi) – La tanto attesa Sagra degli Gnocchi è giunta sulle linee di partenza. Tutto pronto per la 41esima edizione della manifestazione che si terrà nella serata di domani presso l’incantevole Centro Storico del Comune di Rocca d’Evandro, evento organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. In seguito al successo ottenuto lo scorso anno con la particolare edizione in quanto ricorreva la sua 40esima edizione della sagra, la Pro Loco di Rocca d’Evandro per quest’anno ha voluto ripetere cercando di migliorare anche l’edizione di quest’anno, appuntamento che oramai si ripete da moltissimi con una piccola parentesi di soli alcuni anni. Stando ai numeri, nella passata edizione sono stati registrati oltre duemila visitatori, 40 organizzatori e 1500 posti a sedere che si sono suddivisi tra le due piazze del Centro Storico. Come detto in precedenza, i componenti della Pro Loco sembra che abbiano voluto organizzare l’edizione del 2016 cercando di migliorare questi dati, aggiungendo qualche novità. Nella deliziosa cornice del Centro Storico di Rocca d’Evandro, il quale si svela ai presenti tra le sue stradine ed i suoi caratteristici scorci, sarà possibile trascorrere alcune ore di spensieratezza degustando delle deliziose pietanze di gnocchi con una ricetta tipica del posto,laddove si potrà ballare e cantare con i Folkaenema, sulle note della Taranta, della Pizzica, della Tammurriata e della Calabrese, mentre per i più piccini sarà possibile assiste a spettacoli di magia oltre al tradizionale spettacolo dei burattini e giocare con le mascottes ed i trampolieri su un gigante scivolo gonfiabile, il tutto offerto dagli stessi organizzatori. Per l’occasione, e per rendere meno disagevole il raggiungimento del Centro Storico, sarà messo a disposizione gratuitamente un servizio navetta, per cui si potrà sostare la propria auto nella centrale Piazza Enrico De Nicola ed usufruire della navetta.

Guarda anche

Napoli – Evento “Candlelight”: musica classica a lume di candela

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli (di Leopoldo Cerullo) – Nella settecentesca Villa Domi, a Napoli, è possibile partecipare ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.