Ultim'ora

TORA E PICCILLI – Comune, irregolarità di bilancio: amministrazione verso la fine. Ecco le ragioni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TORA E PICCILLI – Comune, l’amministrazione del paese, guidata dal sindaco Natascia Valentino, potrebbe essere giunta al capolinea. Il colpo finale potrebbe arrivare dai giudici del Tar ai quali hanno fatto ricorso i consiglieri di opposizione Antonio Mammoli e Domenico Sergio Di Marco, difesi dall’avvocato Pasquale Di Fruscio, da Pietramelara. Chiedono l’annullamento previa sospensione ovvero, con sentenza succintamente motivata, del consiglio comunale nel quale è stato approvato il bilancio di previsione. Se i giudici accoglieranno tale richiesta potrebbe essere la fine dell’amministrazione Valentino. Alla base di tutto ci sarebbero gravi irregolarità procedurali che avrebbero, di fatto, impedito ai consiglieri di svolgere correttamente le loro funzioni. Mancava, inoltre, la materiale possibilità di poter disporre  della documentazione fondamentale di supporto degli atti la discussione dei punti all’ordine del giorno è stata resa impossibile. La “fretta” della maggioranza di Tora e Piccilli era determinata anche dal sollecito del Prefetto che se non rispettato avrebbe portato alla decadenza del consiglio. Pochi mesi fa i giudici del Tar della Sardegna, per una vicenda analoga, hanno decreato la fine di un consiglio comunale di un paese isolano.

Guarda anche

DRAGONI / MILANO – 40 ANNI DALLA SCOMPARSA DI CARLO BUONANTUONO, IL COMUNE DI MILANO RICORDA L’AGENTE UCCISO DAI TERRORISTI DEL NAR

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto DRAGONI / MILANO – Il comune di Milano, mediante una manifestazione commemorativa, ha ricordato il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.