Ultim'ora

CASERTA – Uccide la compagna nel sonno con 12 coltellate alla schiena

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – Orrore, questa mattina, all’alba, in una vecchia cava nel comune di San Prisco. Qui un uomo ha ucciso la sua compagna, probabilmente mentre la donna dormiva, per terra, in un sacco a pelo. Ben 12 coltellate alla schiena della povera vittima, abbandonata, poi, a terra, in un lago di sangue.  Perde la vita è stata Rosa Lentini – originaria di Catania – di 59 anni. Il suo assassino, Nicola Piscitelli, quattro anni più giovane di lei, ha già confessato tutto ai carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere. E’ stato lui stesso a costituirsi indicando il luogo del delitto. Non ancora chiare le ragioni dell’efferato delitto.

Guarda anche

Piedimonte Matese – La Fc Matese “ribalta” il Castelnuovo Vomano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Ha vinto, in rimonta, la Fc Matese la delicata sfida contro il …

2 commenti

  1. bisogna fare la stessa a lui…senza perdere tempo in inutili e costosi processi, altrimenti questo femminicidio non si ferma più…..

  2. la stessa cosa …… scusate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.