Ultim'ora

FORMIA / PIETRAMELARA – E’ morto il giudice Onorato, lutto in paese

FORMIA / PIETRAMELARA (di Rachele Izzo) – E’ morto poco fa il giudice Antonio Onorato, aveva 71 anni e da qualche tempo era in pensione dopo una lunga carriera nella magistratura amministrativa. Fra gli incarichi più importanti il ruolo di vice direttore generale dell’Empan (ente previdenziale dei medici); ha ricoperto il ruolo di magistrato al Tar di Milano occupandosi di vicende delicate, all’epoca, come, ad esempio, il contenzioso relativo alla costruzione del centro di Milano2. Successivamente ha ricoperto il presidente facente funzione al Tar Lazio di Latina. E’ passato poi presidente di sezione al Tar di Napoli, nella sezione elettorale. Fu nominato poi presidente del Tar di Salerno. Dopo cinque anni passò a presiedere il tar del Molise a Campobasso. Da due mesi era in pensione e viveva a Pietramelara; da pochi giorni, per problemi di salute era stato ricoverato presso una clinica di Formia; tre giorni fa lasciò la clinica per stare, sempre a Formia, presso la figlia Maria Teresa, giudice della Corte di Appello di Napoli. I funerali si svolgeranno domani a Pietramelara. Antonio Onorato era figlio dell’illustre avvocato di Pietramelara Pasquale Onorato e zio dell’ex sindaco Pasquale Di Fruscio.

   

Guarda anche

TEANO / VAIRANO PATENORA – Mosca bianca dell’olivo, Fattore lancia l’allarme

TEANO / VAIRANO PATENORA (di Nicolina Moretta) – Per il Piano Regionale Lotta Fitopatologica Integrata, …

Non sei abilitato a copiare il contenuto di questa pagina che è protetto dalle leggi sul diritto d'autore.