Ultim'ora

BAIA E LATINA – Calciatore aggredito a Piedimonte Matese, “Cobra” finisce in ospedale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

BAIA E LATINA – Termina con  una vera e propria aggressione, stile spedizione punitiva, l’incontro di terza categoria tra la società A.C. Volturnia in trasferta, nell’ultimo fine settimana, sul campo di Sepicciano, fortino della squadra di Piedimonte. Mentre la maggior parte dei calciatori della Volturnia era ancora negli spogliatoi, Paolo Zannini, detto il “Cobra” è stato il primo ad uscire nello spiazzale antistante lo stadio. Appena fuori pare sia scattata un’aggressione, attentamente pianificata: uno dei giocatori del Piedimonte, coadiuvato dal fratello che nel frattempo aveva saltato le recinzioni dell’impianto, avrebbe aggredito vigliaccamente il povero “Cobra”, che inevitabilmente ha avuto la peggio. Immobilizzato con le mani dietro la schiena da uno dei fratelli, non avrebbe potuto far altro che subire mestamente i violenti e ripetuti colpi in faccia. Nella lite, stando a quanto raccontato da alcuni, sembra intervenuto anche l’allenatore del sodalizio pedemontano. Trasportato da un compagno di squadra al vicino nosocomio di Piedimonte Matese, il malmenato  è stato prontamente medicato dagli operatori, sottoposto a radiografia, riportando diverse contusioni alla faccia, al cuoio capelluto, al collo, oltre ad una contusione cranica.

mario burrelli

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Roccamonfina – Municipio, al via i lavori di digitalizzazione: per un Comune totalmente Green

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina – “COMUNE DI ROCCAMONFINA: NUOVO, DIGITALE, GREEN. Iniziati i lavori, interni ed esterni, di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.