Ultim'ora

ALIFE – Biodigestore, il Ministro Galletti “stronca” le paure del Comitato

ALIFE – Biodigestore, il Ministro “stronca” le paure del Comitato di lotta che si oppone alla realizzazione dell’impianto.
“….l’area nella quale ricade il progetto è di scarsa importanza naturalistica e lo sviluppo delle zone ASI in cui è ubicato l’impianto è stato promosso a partire dalla pianificazione di cui al PRG ASI del 1990”.
“…. Il sito, in effetti, ricade a pochi chilometri da due aree SIC (Siti di Interesse Comunitario). In particolare, il sito Natura 2000 più prossimo all’area è il SIC IT8010027 “Fiumi Volturno e Calore Beneventano”. AI riguardo è necessario tuttavia evidenziare che, per quanto concerne la Direttiva 92/42/CE Habitat, in considerazione della distanza
è presumibile che gli effetti diretti nei confronti degli habitat e delle specie possono essere non significativi, a condizione che la realizzazione dell’impianto rispetti le normative di settore in materia di inquinamento dell’aria e delle falde, così che deve risultare per tutte le attività della zona ASI considerate nel loro insieme”.
Questi i due significativi passaggi contenuti in una nota del Ministro Gian Luca Galletti in risposta all’interrogazione presentata dalla senatrice Vilma Moronese del Movimento 5 Stelle.
M5S-interrogazione-biodigestore-Alife-la-risposta-del-Ministro-Galletti_Pagina_1 M5S-interrogazione-biodigestore-Alife-la-risposta-del-Ministro-Galletti_Pagina_2

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ROCCAMONFINA – Maxi sagra, c’è il servizio navetta gratis

Roccamonfina – Oggi abbiamo presentato il più grande progetto di mobilità sostenibile mai effettuato nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.