Ultim'ora
Stanislao Supino, vice sindaco di Vairano Patenora

VAIRANO PATENORA – Giunta e indennità, Supino: ecco la verità

VAIRANO PATENORA – Giunta municipale e indennità, ecco tutta la verità. E’ il vice sindaco Stanislao Supino a fare chiarezza sulla vicenda maturata durante l’ultimo consiglio comunale. Per prima cosa, Supino chiarisce che “in questo bilancio le indennità sembrano aumentate solo perché sono state contabilizzate per intero mentre lo scorso anno erano state inserite con una decurtazione pari al 20%”. In realtà, come affermato dal numero due della casa comunale vairanese, non vi è stato alcun aumento. Lo scorso anno la giunta decise di realizzare un fondo nel quale accantonare il 20% delle competenze, quindi in bilancio le stesse venivano riportate con un importo più basso dell’attuale. “Sono tre anni – precisa ancora Supino – che non abbiamo percepite le competenze accantonando circa 100mila euro che sono finiti, purtroppo, assorbiti dal bilancio comunale per permettere la quadratura dei conti. Per questa ragione, insiste Supino, la gente non ha avuto la percezione dei nostri sacrifici attuati attraverso la rinuncia delle competenze che ci spettano per legge”. Un “errore” che la giunta guidata dal sindaco Bartolomeo Cantelmo non intende più ripetere. Quindi, per l’esercizio in corso, è stato deciso di riscuotere le competenze che ogni assessore potrà poi utilizzare come crede, anche per cose di pubblica utilità o per aiutare persone bisognose. “Abbiamo scelto di incassare le nostre competenze, se il bilancio consuntivo lo permetterà, per poterle utilizzare, ognuno di noi, come meglio ritiene, per il bene del paese. La cittadinanza sarà informata attraverso pubblici manifesti sull’utilizzo da parte nostra delle indennità”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Teano / Vairano Patenora – Migliori scuole della provincia: nell’Alto Casertano bene Alberghiero Teano e Professionale Vairano. Male tutte le altre

un commento

  1. È commovente come questo untuoso individuo da sagrestia giustifichi l’attribuzione dell’indennità.
    Quindi, se non si è mal compreso, fino allo scorso anno sindaco ed amministratori accantonavano il 20% delle loro indennità in favore del bilancio comunale per consentire la quadratura dei conti.
    Adesso le percepiscono per intero perché il bilancio va a gonfie vele e i VAIRANESI comprenderanno adesso il sacrificio che stanno facendo i loro amministratori (sindaco in testa), fermo restando che prima quota-parte delle indennità andavano nel calderone del bilancio (ma a vantaggio di nessuno ?!?!), adesso invece, è finalmente, potranno destinare dette indennità in beneficenza senza intascarle.
    Ma quanta munificenza?
    Ma quanto altruismo?
    Un altruismo che lo si è potuto toccare con mano con la vicenda di Diego Caputo che è stato fatto fuori proprio per eccesso di altruismo e di munificenza … roba da far accapponare la pelle!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.