Ultim'ora

PIETRAMELARA – Raccolta rifiuti, zone trascurate da giorni. Monta la protesta dei cittadini. De Ponte: l’ennesima prova di inefficienza

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIETRAMELARA – Raccolta rifiuti, alcune zone del paese trascurate da giorni. Monta la protesta dei cittadini. De Ponte: è solo l’ennesima prova di inefficienza del governo Leonardo.  L’area mercato, dopo ogni fiera, resta sporca per diversi giorni, sistematicamente. Un disagio che pesa sui residenti, di quella parte di Pietramelara, alimentando una forte polemica. Il servizio è carente ma le tariffe restano sempre alte. Raccoglie il malcontento popolare il capo dell’opposizione, Andrea De Ponte: “è solo l’ennesima prova di inefficienza dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Leonardo. Un governo locale incapace di affrontare i problemi dei cittadini e di risolverli. Anzi, continua De Ponte, sembra proprio il contrario. Sembra proprio che Leonardo e i suoi consiglieri siano stati capaci di creare i problemi anche dove non esistevano. Basta considerare la cementificazione del torrente ai piedi del Monte Maggiore. Una opera inutile con i proprietari dei terreni non ancora pagati per l’esproprio. La circumvallazione, insiste De Ponte, incomincia a somigliare sempre più alla Salerno-Reggio Calabria. Oltre ad essere una strada inutile e costosa, resta ancora da completare dopo anni dall’avvio dell’intervento, creando disagi ai cittadini della zona costretti a “mangiar polvere” ogni giorno. Una condizione che stride fortemente con la strada in cui abita il sindaco, appena asfaltata e sistemata. L’inefficienza di questi amministratori arriva a pagare circa 40mila euro all’anno per un servizio – la videosorveglianza – che non è mai esistito. La scuola elementare, dopo oltre sette anni non è ancora finita e sembra impantanata in contenzioni infiniti.
Servirebbe solo – conclude De Ponte – uno scatto d’orgoglio e di coraggio da parte di Leonardo per rassegnare le dimissioni e ridare, così, speranze al paese ormai al collasso dopo tanti anni di malgoverno. Continuare  significherebbe, per Pietramelara, affondare insieme a Leonardo”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Teano – Raccolta rifiuti ferma, frazioni sommerse. Dieci giorni per ritirare i materiali

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – I residenti di Casamostra, piccola frazione sidicina, hanno atteso circa dieci giorni per …

5 commenti

  1. Pietramelarese Doc

    Leonardo a casa. Andreaaaaaaaa

  2. Forza forza Andrea …. E’ il tuo momento ! Questa volta ce la fai . Forza pure Colapietro .

  3. Prossima amministrazione guidata da DE PONTE e COLAPIETRO. …mamma mia come siamo messi male….cambierò residenza!!!!!! ———

  4. Pietramelarese Doc

    Andrea, non ti preoccupare, questi hanno fatto solo disastri…e parlano ancora. Mah….

  5. Non vi è dubbio che gli amministratori locali hanno il dovere di svegliarsi e, se sono ancora in tempo, dare una “svolta” alle opere ancora incompiute; ma per quanto attiene alla minoranza mi sembra che gli argomenti su cui fa opposizione sono sempre gli stessi: il canalone, la circumvallazione, la scuola elementare, ecc. ecc..
    Questo cosa significa? che vi è anche una “sterilità” politica da parte del gruppo di minoranza. Provate a presentare progetti alternativi per risolvere i problemi di cui vi lamentate in continuazione, portateli a conoscenza dei cittadini e allora potrete avere dei consensi, altrimenti sono solo chiacchiere al vento.
    Ci sono problemi molto, molto importanti: la disoccupazione giovanile, l’inquinamento ambientale (nessuno vede l’abbandono incondizionato di rifiuti per le campagne) l’incremento della delinquenza, l’aumento dell’uso di droghe e con esso l’aumento esponenziale DEGLI SPACCIATORI ad ogni angolo di Pietramelara, che devono essere perseguiti. Queste sono realtà preoccupanti per il futuro del paese e per i giovani adolescenti. Di questo nessuna ne parla.
    P.S. c’è bisogno di nuove energie, di gente nuova!! Rottamiamoli tutti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.