Ultim'ora

ROCCAMONFINA – Cittadini e amministratori, tutti allo stesso livello: via la pedana dalla sala consiliare

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

ROCCAMONFINA – (di Antonio Migliozzi) “Come nei comizi senza palco, anche in sala consiliare senza pedana…… Siamo tutti sullo stesso livello”. Questo è stato il commento di cornice dei nuovi consiglieri comunali alla loro prima azione nel prendere possesso del governo del Comune di Roccamonfina, togliendo la pedana che rialzava di qualche centimetro gli scranni del Consiglio Comunale per rendere più visibile ai cittadini i consiglieri comunali duranti i consessi civici. Con questo plateale gesto, con la manodopera di alcuni stessi neo consiglieri comunali, si è voluto svoltare con il passato, scardinando quei “simboli” che per i nei consiglieri comunali potevano rappresentare una distanza tra i cittadini e le istituzioni. Con molta probabilità, al di là del regolamento dei consigli comunali di tutta Italia, si potrà sperare che i cittadini che di volta in volta parteciperanno ai consigli comunali di poter interloquire con i consiglieri durante le sedute consiliari, accentuando ulteriormente una certa vicinanza con i cittadini. Ma certamente quest’ultima è solo una provocazione ad un gesto che lascia intendere ad una vera e propria svolta da parte dei neofiti della politica amministrativa di Roccamonfina, intenzionati a rottamare tutto ciò che potrebbe sapere di vecchio. Una iniziativa di tutto rispetto, quella di togliere quella comoda ( per certi aspetti ) pedana che favoriva la visuale, ma in linea con molte altre sale consiliare di altri comuni della provincia di Caserta. Tutto questo in attesa che venga convocato il consiglio di insediamento con il giuramento del neo sindaco Carlo Montefusco, e l’assegnazione della nuova squadra di governo. Secondo delle indiscrezioni, il primo degli eletti Vittorio De Filippo rinuncerà a qualsiasi incarico di governo, mentre la carica di vice sindaco andrebbe al secondo degli eletti Mario Di Pippo. Di sicuro che nel corso della legislatura ci saranno molte novità, mentre dai banchi della minoranza consiliare si attende una dura ma costruttiva opposizione.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Ragazzo schiaffeggiato durante la festa di compleanno, poi la rissa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – E’ successo qualche notte fa lungo via Casina del Duca, dove si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.