Ultim'ora

Caserta / Mondragone – Elezioni regionali, Cicia presenta ricorso: Zannini rischia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta / Mondragone – Elezioni regionali, il ricorso di Lucrezia Cica potrebbe estromettere dal parlamento napoletano Giovanni Zannini oppure Alfonso Piscitelli. Potrebbe essere questo il risultato dell’azione intrapresa da Lucrezia Cicia, consigliere comunale di Forza Italia a Caserta, seconda nella lista con oltre 10mila preferenze dietro Gianpiero Zinzi. Cica, infatti ha presentato ricorso per vedersi attribuire l’elezione. «C’è – dice Cica – un palese errore nell’attribuzione dei seggi in consiglio regionale per la provincia di Caserta. Avendo la coalizione di centrodestra raccolto più voti di quella di centrosinistra (161363 contro 144938) il centrosinistra non ha diritto al premio di maggioranza per la provincia di Caserta. Questo significa che un quarto seggio scatterebbe alle opposizioni».

Giovanni-Zannini

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Sparanise – Muore dopo aver assunto contraccettivo, la Procura ordina: riesumate il cadavere di Rossella

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sparanise (di Cristiano Mattei) – Riaperto il caso della morte della giovane Rossella Fiato, deceduta …

2 commenti

  1. Amedeo Guillet

    E’ dura lasciare una comodissima poltrona vero?

  2. Lucrezia, vuoi avere l’onore di essere la mia quarta moglie? Lascia un messaggio qui e ne parleremo davanti ad un bel piatto di cotiche e fagioli piccante e un fiasco di vino fatto coi piedi. Poi, sai, visto che la notte sarebbe ancora giovane…..;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.