Ultim'ora

GIOIA SANNITICA – Foreste Molisane, uccisi a fucilate due tori da monta. Secondo la proprietà è un’intimidazione. Sul posto la Forestale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

toro

GIOIA SANNITICA – Foreste Molisane, uccisi a fucilate due tori da monta. Sul posto la Forestale. La notte scorsa due tori da monta sono stati uccisi, in due tempi diversi, da ignoti. Sul posto ci sono gli uomini del Corpo Forestale dello Stato e i veterinari dell’Asl che stanno accertando, innanzitutto, che tipo di arma è stata utilizzata per l’uccisione dei due tori. Secondo alcune indiscrezioni raccolte in paese, la proprietà della struttura – finita nell’occhio del ciclone nei mesi scorsi quando venne arrestato il proprietario Giuseppe Gravante – riterrebbe l’uccisione dei due tori come una intimidazione della malavita organizzata. I tori da monta hanno, per un’azienda, un valore elevatissimo. Per questo, in molti casi, sono coperti anche da assicurazioni. Ora, saranno le indagini della Procura, a stabilire le ragioni che ha condotto all’uccisione dei due tori e all’individuazione dei responsabili.

LEGGI ANCHE:
GIOIA SANNITICA – Scandalo Foreste Molisane, Gravante torna in libertà. Intanto spuntano nuovi testimoni d’accusa

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Comunità scossa dalla morte di una giovane donna, era la nipote dell’ex portiere del Napoli

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – E’ morta poco fa una giovane donna di Pietramelara. Aveva poco più di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.