1

LETINO – Il Matese è innevato, brusco calo delle temperature in tutto l’Alto Casertano

rifugio-matese

LETINO –  La neve ha ricoperto gran parte del massiccio del Matese e imbiancato i centri montani. Il calo delle temperature pesa su tutto l’Alto Casertano. Anche nella pianura cadono fiocchi di neve, trasportati dal forte vento di tramontana. La situazione nelle prossime ore potrebbe peggiorare. Nel comprensorio del Matese, dalla scorsa notte, abbondanti nevicate hanno fatto calare bruscamente le temperature fin nel capoluogo. In tutti i centri dell’Alto Casertano, anche un po’ più a valle, è nevicato per tutta la notte e in mattinata rendendo il paesaggio da autunnale a prettamente invernale e offrendo dei luoghi cartoline anche suggestive, come sul lago di Letino. Sulla strada provinciale 89, che collega Gallo Matese proprio alla località di Letino, alcuni mezzi pesanti hanno incontrato difficoltà nel procedere perché privi di catene. Sostanzialmente non sono stati registrati gravi difficoltà per la circolazione. Neve abbondante è caduta anche nella località sciistica di Bocca della Selva, del comune di Piedimonte Matese.