Ultim'ora
Antonio Diodato

BAIA E LATINA – La Corrida, tutto pronto per la terza edizione

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto
Antonio Diodato
Antonio Diodato

BAIA E LATINA – La Pro Loco Amici del Volturno di Baia e Latina rappresentata da Antonio Diodato (foto), organizza per domenica 21 dicembre, la terza edizione della Corrida. L’idea, nata da uno dei varietà più seguiti dal pubblico televisivo, porta nella tendostruttura installata nel campetto parrocchiale sito in Piazza Santo Stefano cantanti, attori, imitatori e cabarettisti rigorosamente non professionisti. L’iscrizione alla Corrida, completamente gratuita, e negli anni ha attirato tantissimi dilettanti ed un numero sorprendente di spettatori per assistere alle performance dei partecipanti ed alle doti dell’esuberante presentatore Gianni Perrotta accompagnato da Pietro Pascarella, e Lino Burrelli. La kermesse registra ogni anno un tutto esaurito, con il pubblico che affolla la struttura. Tale spettacolo rientra nella manifestazione “Bailacircus” Capodanno e dintorni “Tuttinsieme” che ha avuto inizio il 19 dicembre con la cerimonia di apertura Il ricco calendario presentato dalla Pro Loco Amici del Volturno in collaborazione del Centro Sociale Anziani e il Centro Attività Artistiche e Culturali di Baia e Latina spazierà tra canti, balli, giochi, e teatro terminerà il giorno dell’Epifania. Per il programma completo www.prolocobaiaelatina.blogspot.com

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pratella – Tragedia nella frazione Roccavecchia, oggi il funerali di Antonio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pratella – Si è svolto oggi il rito funebre di Antonio Riccio, il 50enne morto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.