Ultim'ora

alvignano – furto sacrilego alla chiesa di San Sebastiano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ALVIGNANO. Furto di alcuni oggetti sacri nella giornata di sabato nella chiesa di San Sebastiano Martire di Alvignano. Secondo una prima ricostruzione nella mattina o al massimo nel primo pomeriggio di sabato scorso sono stati trafugati alcuni reliquiari esposti nella sagrestia della chiesa arcipetrale. I malviventi hanno agito indisturbati in quanto la chiesa era aperta per permettere ai fedeli di visitarla e pregare in occasione dell’esposizione della statua del santo patrono San Ferdinando d’Aragona. Sicuramente hanno aspettato il momento in cui nella chiesa non vi era presente nessuno per portare a termine il colpo che secondo una prima valutazione è di poche migliaia di euro. A scoprire il furto sacrilego è stato il parroco Don Emilio Meola. I carabinieri della locale stazione guidati dal luogotenenete Nicola Marsilio si sono subito attivati per la ricerca degli oggetti sacri. La notizia ha fatto subito il giro del paese e ha destato stupore e rabbia tra i fedeli non tanto per il valore economico ma per il forte valore religioso degli oggetti.
GIUSEPPE DI LORENZO

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietravairano – Scontro con l’auto: milza spappolata, i medici rimuovono l’organo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietravairano – E’ stato necessario un intervento chirurgico per asportare la milza. L’organo aveva subito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.