Ultim'ora

PIEDIMONTE MATESE – Rifiuti, Cappello diffida il Consorzio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

PIEDIMONTE MATESE – Raccolta differenziata, il primo cittadino, Vincenzo Cappello, diffida il consorzio Unico di Bacino. Il documento nasce a seguito dalla mancata raccolta di materiali.  Non è la prima volta che accade un fatto del genere.  “Siamo sempre più soli – precisa il primo cittadino Cappello –  a fronteggiare un sistema che oramai fa acqua da tutte le parti. La nostra amministrazione e altri sindaci del Matese, da tempo stiamo continuamente evidenziando  la fragilità del sistema che potrebbe determinar ein qualsiasi momento il blocco della raccolta. Da tempo – continua Cappello – stiamo vivendo una emergenza nella raccolta dei rifiuti che non esplode solo grazie al senso di responsabilità di molti comuni della nostra area che – come il nostro – sanno farsi carico della raccolta e dello smaltimento.  E’ disarmante, continua il primo cittadino di Piedimonte, l’assenza di iniziative da parte delle istituzioni che più volte non sono intervenute per avviare a definitiva soluzione la problematica del Consorzio. E’ inoltre molto preoccupante e scoraggiante, conclude  il sindaco di Piedimonte Matese, assistere alla disperazione dei dipendenti e delle loro famiglie”.    Restano certi, invece, i tanti problemi inerenti il servizio di raccolta dell’immondizia; problematiche che presto potrebbero portare ad una nuova emergenza. Diversi comuni dell’Alto Casertano lasceranno il consorzio unico per i rifiuti.  I continui disservizi non sono più tollerabili.  comuni dell’Alto Casertano, fino a pochi mesi fa, rappresentavano l’eccellenza nella raccolta differenziata  raggiungendo percentuali altissime. L’ente consortile ha oppostoricorso al Tar del Lazio contro la decisione assunta dall’amministrazione pieidmonte che ha sancito l‘uscita dal consorzio unico di bacino

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Castel Volturno – Municipio, il Sindaco Petrella si dimette: “Non ci sono le condizioni”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il sindaco di Castel Volturno, Luigi Petrella, ha annunciato di lasciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.