Ultim'ora

SANT’ANGELO D’ALIFE – Psr, 440mila euro nelle casse comunali grazie al lavoro dell’amministrazione Bucci

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

SANT’ANGELO D’ALIFE. La mediazione amministrativa tra il Comune e il Parco del Matese porta ad un’altra verità e ad un nuovo vantaggio per i santangiolesi. Nella ripartizione dei fondi PSR destinati al Parco, grazie all’intervento della passata amministrazione targata Salvatore Bucci, dalla Comunità Europea arrivano nelle casse comunali ben 440mila euro. Fondi da utilizzare per vari interventi. Su tutti, quelli relativi alla strada Piroloparo e alla chiesa dell’Annunziata. E’ da considerare che l’intervento sulla via Pipoloparo – da anni sollecitato dai cittadini -, oltre a portare beneficio al servizio delle culture olivicole della costa, è importantissimo perché dal punto di vista idrogeologico deve risolvere l’annoso e serio problema che interessa le zone a monte di via Roma. In questa località insistono l’intero complesso scolastico e tante civili abitazioni. Si tratta di una zona a rischio in cui il deflusso delle acque deve assolutamente essere regimentato per tutelare l’incolumità delle persone evitando possibili disastri ambientali dalle proporzioni inaudite. “La politica – interviene Bucci, ex sindaco e ora consigliere di opposizione – si distingue dai ‘politicanti’ quando riesce a trasformare in fatti concreti gli annunci sbandierati in campagna elettorale. Questi finanziamenti da me annunciati ora trovano riscontro nei fatti. Sorge, però, una perplessità: pare che la maggioranza voglia gestire la vicenda in termini elettoralistici. Mancando di ogni concreta e seria visione dell’intervento, la classe dirigente vende l’inizio dei lavori in termini propagandistici nella zona dove insistono le abitazioni Cristallino-Manera mentre l’urgenza richiama il massimo dell’impegno a monte del senso unico-via Roma e delle strutture di ricezione pubblica quali le scuole. Saremo severissimi e attentissimi a qualsiasi alterazione in ordine all’utilizzo di denaro pubblico per scopi elettoralistici da parte della giunta”. Francesco Mantovani

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Castel Volturno – Municipio, il Sindaco Petrella si dimette: “Non ci sono le condizioni”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il sindaco di Castel Volturno, Luigi Petrella, ha annunciato di lasciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.