Ultim'ora

Alife – Consuntivo 2009, fissato il consiglio comunale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

alife. La mancata aprovazione del consuntivo 2009 paralizza l’ente. L’amministrazione comunale tenta di elimare il problema fissando il consiglio comunale per l’approvazione. L’appuntamento per il prossimo giovedì, 30 giugno. Se l’approvazioni non ci sarà, potrebbe arrivare il commissario. La pseranza dei dipendenti è che l’amministrazione approvi. Lo scorso ventisette maggio – fatidico giorno, per gli impiegati, dell’appuntamento con la busta paga – è trascorso da diverse settimane, ma i cordoni della borsa restano chiusi. Tutto sembra prendere origine dalla mancata approvazione del consuntivo 2009. Per il neo sindaco Giuseppe Avecone è un problema serio che si presenta come un macigno sulla strada della programmazione dell’attività di governo. Niente Consuntivo, niente anticipazione di cassa. E niente stipendi. Occorre votare il prima possibile il rendiconto di gestione 2009. E’ un vero e proprio imperativo…finanziario per dirla in termini poco filosofici i e molto concreti.La a conferma è arrivata ieri. E’ stata questa la sollecitazione definitiva della banca tesoriera, la banca popolare di Torre del Greco, alla neo amministrazione di Alife. Ma prima del 23 giugno non è possibile: quel giorno segna, infatti, il termine ultimo per la visione e l’esame degli atti e degli elaborati relativi al conto di gestione riferito all’esercizio finanziario 2009 da parte dei consiglieri comunali di maggioranza (“Per Alife”) e di minoranza (“Insieme per Alife”). Solo dopo quel giorno sarà possibile convocare la seduta del consiglio comunale per la trattazione e l’eventuale approvazione del fondamentale adempimento contabile- finanziario che a questo punto diventa davvero cruciale in questa delicatissima fase di avvio dell’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Avecone a capo di una giunta succeduta a quella di transizione guidata per circa un anno dalla facente funzione Maddalena Di Muccio

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Castel Volturno – Municipio, il Sindaco Petrella si dimette: “Non ci sono le condizioni”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il sindaco di Castel Volturno, Luigi Petrella, ha annunciato di lasciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.