Ultim'ora

TEANO – Insetti “all’assalto” dell’Istituto Foscolo, il preside Cortellessa: nessun allarme, la scuola funzionerà regolarmente

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

TEANO  – Isitituto tecnico Ugo Foscolo “invaso” da insetti, il preside Cortellessa:  nulla di grave, la scuola funzionerà regolarmente. Non ci sta il preside Alessandro Cortellessa ad alimentare la polemica e getta acqua sul fuoco.  “Ho fatto tutto in mio potere, ho allertato le autorità competenti fra cui anche l’amministrazione comunale di Teano e l’Asl. Dal sopralluogo non è emerso nulla di particolarmente allarmante. Tutto potrebbe rientrare in una casistica normale considerato il periodo. I tecnici e i medici, al momento,  precisa Cortellessa, non sono riusciti ad individuare il tipo di insetto che avrebbe punto alcuni studenti. Gli alunni che di sono recati al pronto soccorso seguiranno la normale prassi previsti in questi casi. Il nostro istituto resterà aperto regolarmente perché non vi è alcun pericolo per la salute di docenti, alunni e di tutto il personale. Nella giornata di oggi (24 ottobre 2013) – conclude Cortellessa-  abbiamo provveduto ad effettuare – anche se non vi era alcuna necessità – una accurata pulizia straordinaria dell’intero istituto”. I casi si sono verificati in tre classi: IIM, IIB (scienze applicate) e IIM (finanza e marketing), tutte ubicate al primo piano. I casi più evidenti hanno interessato quattro alluni (tre ragazze e un maschietto). Tutto è inizaito questa mattina qaundo diversi ragazzi sono stati morsi e sono finiti al pronto soccorso  di Teano. Qualche ragazzo è stato punto al gluteo, altri alle braccia e altri alle gambe.  E’ panico fra i genitori che sono preoccupati per quanto accaduto. Sarà, quindi, il lavoro dei tecnici del dipartimento dell’ Uopc a fare chiarezza sulla vicenda che sta allarmando il paese.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

CASERTA – Pronto soccorso, mancanza di attrezzature: infermiere aggredito

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CASERTA – Nella giornata di oggi vi sono stati parecchi accessi al pronto soccorso dell’ospedale …

un commento

  1. Noi ragazzi dell isiss non vogliamo approfittare di questo episodio solo per non andare a scuola, noi vogliamo chiarezza, vogliamo certificati che ci accertino che la nostra salute non è repentaglio… Perché non ci vengono specificati i tipo di insetti? Se non conoscete i tipi di insetti perché già dite che non c’è bisogno di una disinfestazione? Il nostro istituto é uno dei migliori ma basta con queste prese di potere dateci i fatti, delle vostre chiacchiere ci siamo rotti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

11 + undici =

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.