Ultim'ora

PIEDIMONTE MATESE – Cambio al vertice del Parco, Falco: ricorreremo al Tar

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

PIEDIMONTE MATESE – Cambio al vertice del Parco del Matese. La battaglia sembra essere solo all’inizio. IL presidente uscente, Pino Falco, attacca la regione e annuncia un nuovo ricorso al Tar. “Siamo stati ‘presidenti forzati’ – precisa il numero uno dell’ente matesino – per l’ordinaria amministrazione dal luglio 2010. Ora, la regione pensa di aver chiuso la vicenda  trascurando che sulla questione grave un giudizio del Tar. Infatti siamo ricorsi ai giudici amministrati subito dopo la decisione del governo Caldoro che oltre un anno fa ci toglieva parte dei poteri. Dall’altro canto, quando la Regione ha dovuto difendersi dall’attacco dei vecchi presidentei ai quali noi subentrammo, lo ha fatto – conclude Falco – davanti ai giudici affermando che la procedura delle nostre nomine era regolare. Ora ci sostituisce. Non ci fermiamo e ricorreremo ancora al Tar”. La nuova nomina dei presidenti degli enti parchi regionali di tutta la Campania, arriva prima della scadenza naturale dei mandati, quando, infatti, manca ancora un anno e tre mesi.   Sarà il funzionario regionale, Umberto De Nicola, di Piedimonte Matese  il nuovo presidente dell’ente  Paro Regionale del Matese. La sua nomina sarebbe stata sponsorizzata  dal presidente del consiglio regionale Paolo  Romano. Lo avrebbe stabilito la stessa giunta regionale l’altra sera durante una riunione in cui sarebbero stati nominati anche gli altri presidenti degli altri parchi della Campania. Al parco di Roccamonfina arriva, al posto di Raffaele Aveta,  Giovanni corporente; al Taburno Vito Busiello; al Partenio Giuseppe Zampino; ai Campi Flegrei Celeste Taranto. Invece, ai Monti Lattari è stato nominato Giuseppe Guida; ai Monti Picentini Romano Gregorio; al Fiume Sarno Antonio Caruso; alla Riserva naturale Foce Volturno Carmela Mucherino; alla Riserva naturale Foce Sele Germano Baldi mentra al parco metropolitana Colline di Napoli è stato nominato Giustino Parisi.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Castel Volturno – Municipio, il Sindaco Petrella si dimette: “Non ci sono le condizioni”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il sindaco di Castel Volturno, Luigi Petrella, ha annunciato di lasciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.