Ultim'ora

SPARANISE – Amianto all’ex tabacchifico, l’allarme di Consoli

SPARANISE – Ancora un allarme ambientale nel casertano dopo le lastre d’amianto rinvenute nel cantiere del policlinico. Questa volta è stata segnalata la presenza di eternit nell’area dell’ex tabacchificio di Sparanise, in provincia di Caserta. «Mi sono attivato presso gli uffici regionali dell’Arpac – racconta il vice presidente della commissione Attività Produttive del Consiglio Regionale della Campania, Angelo Consoli – affinchè intervengano nell’area dell’ex tabacchificio di Sparanise dove è stata riscontrata la presenza di eternit». Alla commissione sarebbero infatti pervenute diverse segnalazioni, da parte di associazioni ambientaliste, comitati civici e semplici cittadini: «in merito allo stato di abbandono in cui versa l’area ed al rischio per la salute pubblica legato allo sfaldamento delle lastre di eternit, poste a copertura dei capannoni in disuso da diversi anni». Il fibrocemento (amianto e cemento) noto come eternit era usato in edilizia come materiale da copertura, nella forma in lastra piana o ondulata, oppure ancora come coibentazione di tubature fino ai primi anni ’90 quando degli studi scientifici hanno evidenziato come la polvere di amianto, generata dall’usura dei tetti e usata come materiale di fondo per i selciati, provochi una grave forma di cancro, il mesotelioma pleurico. Ed è proprio la preoccupazione legata ai possibili rischi per la salute ad aver spinto Consoli a sollecitare, in tempi rapidi, un intervento dell’Arpac. «Ho avuto rassicurazioni, da parte degli stessi vertici dell’Arpac, che il sopralluogo sarà effettuato a breve e che verrà fatto il possibile per mettere in sicurezza l’area». Essendo il tabacchificio abbandonato e la vecchia proprietà non più rintracciabile, per potervi accedere sarà necessaria un’autorizzazione da parte del sindaco, in quanto massima autorità sanitaria del territorio, propedeutica alle operazioni di monitoraggio prima e di sanificazione poi.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Dragoni – Biodigestore, ordine di abbattimento per gli immobili di Pendolino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.