Ultim'ora

NAPOLI – Dior, Louis Vitton, Gucci e Pierre Cardin: centinaia di borse false. Scatta il blitz della Finanza

NAPOLI – I finanzieri del comando provinciale di Napoli, nell’ambito del  dispositivo di contrasto al fenomeno della produzione e della commercializzazione di prodotti recanti marchi contraffatti, hanno portato a termine un’ulteriore operazione di servizio. I militari della compagnia di Pozzuoli, a seguito di autonoma attivita’  info-investigativa, hanno individuato un soggetto che deteneva, in locali attigui alla propria abitazione, numerosi rotoli di tessuto e centinaia di borse recanti i marchi delle piu’ note “griffes” di moda quali “Chanel”, “Dior”, “Louis Vitton”, “Gucci” e “Pierre Cardin”. L’immediato sviluppo investigativo consentiva di individuare, in Napoli, Localita’ Pianura, anche due laboratori “clandestini” per la produzione dei suddetti lavorati. L’accesso all’interno dei due opifici permetteva di rinvenire e procedere al sequestro di 26 macchinari, 12 rotoli di tessuto, 130  etichette, 35 punzoni, oltre 200.000 accessori, circa 500 grammi di marijuana, 4 grammi di hashish, 5 tronchi di piante di canapa indiana unitamente ad un bilancino di precisione. A conclusione dell’attivita’ venivano segnalati alla competente a.g. partenopea tre soggetti per il reato di produzione e commercializzazione di prodotti contraffatti, uno dei quali tratto in arresto per detenzione, ai fini di spaccio, di stupefacenti.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Roccamonfina – “Guerra” delle castagne, la rappresaglia dei proprietari: spaccati i finestrini delle auto in sosta

un commento

  1. l’unico metodo per combattere i “tarocchi” è abbassare i prezzi degli originali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.