Ultim'ora

Teano – Bilancio 2001, aumenta tarsu e Irpef

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

teano. La Tarsu aumenterà del 15%. Un incremento anche per l’Irpef comunale. Dopo essersi portata a casa l’approvazione del bilancio consuntivo del 2010, la maggioranza che governa la città, attraverso il Presidente del Consiglio, ha ottenuto la convocazione di un consiglio Comunale che si è svolto ieri pomeriggio con all’ordine del giorno la presentazione del bilancio di previsione relativo all’anno 2011 con allegato il piano triennale delle opere pubbliche. Tutto è stato aprpovato con i soli voti della maggioranza. Duro l’opinione di Ciro Balbo: “tutti gli aumenti sono ingiustificati perchè si potrebbero distribuire meglio le risorse senza gravare sui cittadini. Si potrebbe anzitutto attuare la lotta all’evasione. Inoltre l’aumento della tarsu non trova alcuna gisutificazione se si considerano i gravi disagi che ancora oggi la popolazione è costretta a subire a causa di una raccolta rifiuti inadatta al paese”.
L’allarme dell’aumento della tarsu è statoi lanciato già alcuni giorni fa da un sito web locale – il messaggio – che lancia l’allarme sulla questione legata alla raccolta dei rifiuti e al servizio erogatoi n cambio una un tributo salatissimo.
Non si sono ancora calmate le acque dopo l’accesa discussione che aveva preceduto l’approvazione del consuntivo del bilancio 2010, ancora molti punti non chiari risultano dopo le timide e non convincenti risposte fornite dall’assessore al bilancio De Monaco alle argomentazioni avanzate dalla minoranza, in particolare sulle voci di spesa e sull’avanzo di bilancio.
Ma, in democrazia vincono i numeri, e con questi principi molto abusati, si fanno passare atti e provvedimenti che forse andrebbero più analiticamente discussi nel superiore interesse della collettività.
Ieri sera hanno l’amministrazione ha illustrato quali provvedimenti strutturali nel bilancio vorranno introdurre per garantirsi le risorse necessarie al raggiungimento degli obiettivi. Confermate le delibere di giunta già adottate che riguardano l’incremento dell’aliquota IRPEF comunale dell’uno per mille e dell’incremento della Tassa Rifiuti Solidi Urbani del 15 per cento

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Presenzano – Lavanda, Bove il pioniere: così voglio coniugare ambiente, turismo ed economia (il video con l’intervista)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Presenzano – Nelle campagne di Presenzano c’è una zona, una vasta area, che rappresenta – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.