Ultim'ora
Screenshot

Sessa Aurunca – Il sindaco Di Iorio e lo stratagemma del suo Staff per premiare i suoi fidati.

Sessa Aurunca (di Tommasina Casale) – In una brillante mossa degna del miglior stratega, il Sindaco di Sessa Aurunca ha trovato un metodo ingegnoso per premiare i suoi più fidati collaboratori. Con un colpo di genio amministrativo, ha bypassato la giunta esecutiva, che è stata in gran parte imbrigliata dalla distribuzione delle liste elettorali, inserendo i suoi fedeli tramite la creazione dello “staff del sindaco”. Dopo aver garantito Alessandro Gaetani arriva la mossa finale. La nomina dell’instancabile Antonietta Politella, che, nonostante fosse andata in pensione, non poteva certo essere lasciata a riposo. Ecco quindi che il sindaco, con la sua mossa magistrale, ha rispolverato il ruolo di “responsabile dell’ufficio di staff del sindaco” ed ha inserito anche lei. Il decreto sindacale del 25 giugno 2024 n°145, invocando l’articolo 48 del regolamento comunale degli uffici e dei servizi e l’articolo 90 del TUEL, ha modificato l’ufficio di supporto alle dirette dipendenze del Sindaco. In questo ufficio, Antonietta Politella, con un contratto a tempo pieno e tutte le responsabilità del caso, continuerà a illuminare il cammino del sindaco, garantendo il coordinamento con le istituzioni locali e il raccordo tra il vertice politico e amministrativo. Con la nota prot. 24378/2024, Antonietta Politella, manco a dirlo, ha ufficialmente accettato l’incarico, e dal 30 giugno 2024 è nuovamente in sella, pronta a supportare il sindaco in ogni sua impresa. La durata del suo contratto? Fino alla fine del mandato del sindaco, con una clausola che prevede la risoluzione automatica entro trenta giorni dalla cessazione del mandato. Il Sindaco di Sessa Aurunca ha dimostrato che è possibile premiare i propri collaboratori fidati.  Chapeau!

Guarda anche

TEANO – Appalti e corruzione nella sanità, Bove è libero. Il riesame revoca l’ordinanza cautelare

TEANO – I giudici del riesame di Catanzaro hanno revocato la misura cautelare imposta, circa …