Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

San Potito Sannitico – Apre il Museo del Brigantaggio, a seguire la “Festa di Canti Briganti e Palazzi pop”

SAN POTITO SANNITICO – Anche San Potito Sannitico è terra di Briganti e perciò tutto è pronto per celebrare un pezzo di storia del nostro territorio. Venerdì 12 luglio, a partire dalla ore 18:00, in località Torelle, un doppio appuntamento per dare inizio ad un corposo programma di appuntamenti che si susseguiranno nei giorni del 20 e 21 luglio. Si terrà innanzitutto l’inaugurazione del Museo del Brigantaggio, una vetrina che avrà il compito di tenere sempre accesa la fiammella del ricordo di valorosi concittadini. Contestualmente ci sarà la Conferenza Stampa di presentazione della “Festa di Canti, Briganti e Palazzi pop” Il Comune di San Potito Sannitico e L’Associazione Gaetano Filangieri con il patrocinio dell’Associazione Storica del Medio Volturno e dell’Associazione Briganti del Matese e la partecipazione della Pro Loco Genius Loci di San Potito Sannitico; Associazione Rena Rossa (Love Matese); Prima Legione del Matese; Gruppo Folkloristico di San Potito Sannitico; Circolo degli anziani di San Potito Sannitico; Associazione Culturale Società di Danza Napoli e Caserta; Byblos; Erranza e Film Commission presentano un percorso elaboratoriale di messa in scena teatral-musicale denominato “Festa di Canti Briganti e Palazzi pop” che si terrà a San Potito Sannitico nei giorni 20 e 21 luglio. “Un sabato e una domenica, quelli del 20 e 21 luglio, molto suggestivi e movimentati grazie alla sinergia tra associazioni locali che collaboreranno all’unisolo per celebrare un pezzo di storia della nostra terra. Tutto il programma sarà presentato in Conferenza Stampa, il 12 luglio, e contestualmete inaugurato il Museo del Brigantaggio, un segno tangibile e permanete che servirà a custodire la memoria di quel periodo storico e dei nostri valorosi antenati”. A dichiararlo Francesco Imperadore, sindaco di San Potito Sannitico. All’attore Piergiuseppe Francione spetterà la direzione artistica. “Il mio lavoro mi vuole sempre in giro per l’Italia ma non nego che questo ruolo, questa responsabilità, quest’avventura è già e sento che lo sarà sempre di più tra le più belle e pregnanti della mia vita”, ha precisato Francione.

Guarda anche

Capua – Ponte sul Volturno, il sindaco annuncia: partono i lavori

Capua – “L’inizio dei lavori è previsto per la settimana prossima”. Sono parole del sindaco …